» Motociclismo » Riparte dal Giappone l’avventura del Racing Service

Riparte dal Giappone l’avventura del Racing Service


Non sembra passato tanto tempo dall’ultimo appuntamento iridato del 2001 eppure eccoci qua, alle soglie di una nuova stagione agonistica del Motomondiale, a parlare di una annata imminente, che si presenta ricca di novità, sia dal punto di vista generale, sia da quello specifico del Racing Service. Analizziamo dunque le principali novità che troveremo a partire da venerdì prossimo 5 aprile, data che con il primo turno di prove ufficiali del Gran Premio del Giappone a Suzuka, darà avvio alla edizione 2002 del Motomondiale.

ITALJET RACING SERVICE

La notizia ovviamente più importante riguarda la squadra che, accordandosi con la Italjet Spa, avrà l’onere e l’onore di portare in pista le moto ufficiali della Casa costruttrice bolognese. Il nome del team sarà Italjet Racing Service e la formazione modenese, che avrà sempre nel sassolese Tiziano Altabella il responsabile tecnico e nel fioranese Gabriele Debbia il direttore sportivo, rappresenterà pertanto una delle tre Case costruttrici italiane presenti nel Motomondiale (le altre due saranno Gilera ed Aprilia).

IL MOTOMONDIALE PASSA A MEDIASET

E’ probabilmente la novità più attesa: saranno le reti Mediaset, ed in particolare Italia 1, ad occuparsi del Motomondiale 2002, e fino al 2006 compreso, con un palinsesto molto promettente che farà del nostro sport uno degli eventi sportivi più seguiti dell’anno. Ad ogni Gran Premio si potrà assistere a ben cinque ore di diretta: il programma si aprirà con la diretta della 125 a partire dalle 11 e si chiuderà alle 16, dopo una sorta di “Processo al Gran Premio” che approfondirà i temi emersi dalle tre gare. Italia 1 darà anche ampio spazio alle prove trasmettendo in diretta le sessioni di qualificazione di venerdì e di sabato.

IL SITO INTERNET

Sarà sempre attivo, il sito ufficiale della squadra che potrete visitare all’indirizzo www.teamrs.it. Nel sito, ampio spazio viene anche dedicato ad Action Team di Sassuolo, la scuderia di Marco Balestrazzi impegnata nei campionati regionale, italiano ed europeo di Minimoto, da due anni gemellata con il Racing Service.

PILOTI 2002. Due autentici fuoriclasse della 125 vestiranno le divise dell’Italjet Racing Service: il confermato ventenne Gabor Talmacsi e Stefano Perugini, 27 anni di Viterbo, uno dei più conosciuti e forti piloti italiani.

Stefano Perugini.

Vince il titolo italiano Sport Production al primo tentativo ed il Campionato Europeo 125cc nel 1994 prima di passare al Motomondiale, dalla stagione 1995. Nel 1996 vince tre gare con l’Aprilia e nel 1997 passa alla 250 dove conclude 9° assoluto. Nel 1998 passa alla Honda 250cc e termina 7° in classifica mentre nel 1999 disputa quella che rimane, ad oggi, la sua migliore stagione agonistica giungendo 5° assoluto in 250 sempre in sella alla Honda. Nel primo anno con Italjet incontra parecchie difficoltà ma la sua grande determinazione lo porta a lottare spesso con i primi ed a realizzare ben tre prime file. Nel 2002, sempre con la moto bolognese ma con la novità Racing Service, si attende da lui il riscatto.

Gabor Talmacsi.

Pluricampione ungherese della classe 125, debutta nell’Europeo nel 1997. Nel 2000 giunge 5° in classifica assoluta e nel 2001 approda al mondiale con la Honda del Racing Service concludendo 18° assoluto e 3° nella speciale graduatoria riservata ai debuttanti. 34 punti ed un 6° posto come miglior piazzamento stagionale gli valgono la riconferma con l’Italjet Racing Service.

PROVE UFFICIALI RIDOTTE.

Un’altra novità, per la verità poco gradita dalle squadre, riguarda la riduzione di 15 minuti delle prove ufficiali. Rimarranno di 45 minuti i due turni di libere mentre diverranno di 30 minuti i due turni di prove ufficiali.

ORARI TV A SUZUKA

La lunga diretta di Italia 1 per il G.P.del Giappone inizierà venerdì 5 aprile alle 06,15 del mattino con le prime prove ufficiali (125, GP1 e 250 nell’ordine), sabato allo stesso orario diretta del secondo turno di ufficiali mentre domenica via alle gare: la 125 alle 04,15, la 250 alle 05,30, la GP1 alle 07,00.





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
14 query in 0,576 secondi