Home Attualita' Atterrato a Ciampino aereo con italiane liberate

Atterrato a Ciampino aereo con italiane liberate








L’aereo dell’ Aeronautica Militare
che ha riportato in Italia Simona Torretta e Simona Pari è
atterrato nell’ aeroporto di Ciampino poco prima delle 23.15.

Il portellone del Falcon
che trasportava le due volontarie si è aperto alle 23.17. Per
primi sono saliti i genitori delle due volontarie, subito
seguiti dal Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. La
prima a scendere è stata Simona Pari, dopo un primo saluto a
bordo con i familiari e il premier. Larghi sorrisi, strette di
mano, commozione, mentre il sottosegretario alla Presidenza del
consiglio, Gianni Letta ha abbracciato calorosamente il
commissario straordinario della CRI, Maurizio Scelli. Poi è
stata la volta di Simona Torretta. Il Gruppo di familiari e
autorità si è a lungo soffermato sotto la scaletta del
velivolo, mentre tutto intorno era un ripetersi di flash di
fotografi. Alle 23.25 le due volontarie, vestite con una tunica
bianca e una rosa, abbracciate per mano insieme con loro mamme
si sono dirette verso l’ingresso della sala di rappresentanza
del 31° stormo. Poi le due
volontarie hanno
percorso la lunga transenna per permettere di essere viste dagli
oltre 200 tra cronisti, cineoperatori e fotografi.