Home Formula 1 L’Aci scende in pista con Juan Manuel Fangio

L’Aci scende in pista con Juan Manuel Fangio







Quest’anno il mondo dei motori italiano celebra una ricorrenza speciale: il centenario di fondazione dell’Automobile Club d’Italia. Parallelamente la manifestazione ‘Modena Terra di Motori’ celebra il decimo anniversario della scomparsa di Juan Manuel Fangio, presentando una grande mostra-evento sull’italo-argentino.


L’Aci ha scelto di diventare co-promotore dell’iniziativa, associando il nome del più importante ente motoristico italiano ad uno dei più grandi piloti di tutti i tempi: Fangio, pluricampione di Formula 1 con Mercedes, Ferrari, Maserati e Alfa Romeo.

La partnership prevede per i soci Aci numerosi vantaggi: ingresso gratuito per tutti i soci, pacchetti turistici ad hoc, coupon per ritirare i gadget ricordo della mostra.
Oltre ad un Aci Point presso la mostra sono in programma: un test online per tutto il mese di ottobre intitolato ‘ACI Contest’ con domande sul mondo dei motori e sulla vita di Fangio; un torneo di videogames motoristici dedicato ai giovani con iniziative di sensibilizzazione alla guida sicura a cura di Aci.

Il grande evento dedicato a Juan Manuel Fangio, ‘Cuando el hombre es màs que el mito’, si terrà a Modena per tutto il mese di ottobre ospitato negli spazi della ex-Manifattura Tabacchi.
Si tratta della prima mostra dedicata al grande pilota argentino, promossa dalle principali istituzioni modenesi: Comune di Modena, Camera di Commercio, Provincia, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e Confindustria.
Protagonista del connubio Aci-Fangio è ancora una volta Modena: la capitale mondiale dei motori, promotrice della MotorValley.