» Appuntamenti, Bassa modenese » Natale a Carpi 2007

Natale a Carpi 2007


E’stato presentato il programma di Natale a Carpi, il cartellone di eventi proposto come ogni anno dagli assessorati al Centro storico e alle Politiche culturali del Comune, in collaborazione con gli istituti culturali cittadini e la Diocesi. L’edizione 2007 di Natale a Carpi vede poi partecipare fattivamente anche il Consorzio ConCARPI, che raggruppa l’associazione Carpi Centro, le Botteghe del centro storico, l’associazione Carpi in Mercato, il Comitato del Patrono, le associazioni di categoria del commercio e dell’artigianato.


Appuntamenti per i bambini, iniziative di richiamo commerciale promosse dagli esercenti, incontri culturali e di carattere religioso, festival musicali, senza dimenticare la programmazione del Teatro Comunale e le tante mostre: Natale a Carpi in occasione delle ormai prossime festività propone davvero un cartellone di grande interesse, che ha ovviamente come punto di riferimento il centro storico, il vero cuore pulsante della città.

Per dare uno sguardo ai principali appuntamenti in calendario non possiamo non partire che dalla Festa della luce di sabato 1° dicembre: giunta all’ottava edizione, tradizionale avvio del Natale a Carpi, proporrà immagini e giochi al laser sul Torrione degli Spagnoli di Palazzo dei Pio, utilizzato come grande schermo (partner tecnico l’agenzia Visio Spot) e accompagnate da una colonna sonora. All’imbrunire l’accensione ufficiale delle luminarie in piazza Martiri, che sarà preceduta da un concerto del sestetto di sassofoni dell’Istituto Tonelli-Vecchi e dal saluto delle autorità. Domenica 2 dicembre cinque artisti proporranno poi dalle ore 17.30 performance di grande effetto in piazza Martiri, protagonista il fuoco. Venerdì 7 dicembre prenderà il via invece il Festival dedicato ad arte e musica contemporanea CTRL+C: fino a domenica 9 la nostra città, in vari luoghi del centro storico e poi alla Stazione delle autocorriere, ospiterà un vero e proprio festival internazionale dedicato all’arte contemporanea e alla musica elettronica, promosso dagli assessorati a Politiche giovanili e Politiche culturali, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi e ad ingresso libero. Sempre venerdì 7 primo appuntamento all’Auditorium San Rocco di un’altra rassegna musicale, questa volta dedicata alla Musica sacra nelle terre dei Pio (a cura della Schola cantorum Regina Nivis), mentre sabato 8 in piazza Martiri si potranno vedere motociclette d’epoca e ascoltare canti natalizi proposti dalle ore 17 dalla Schola cantorum della Cattedrale. Domenica 9 sempre alle ore 17 (ma si replica pure domenica 16) percorsi guidati tra arte e musica all’Appartamento nobile di Palazzo dei Pio. Lunedì 10 dicembre si svolgerà invece all’Auditorium di San Rocco Ecce homo-Della vita offesa atto I, iniziativa tra suoni, immagini e parole promossa in collaborazione con Fondazione ex Campo Fossoli, Cefac, Biblioteca Loria e Centro di Documentazione e Comunicazione audiovisiva in occasione della Giornata internazionale dei Diritti umani, e che vivrà un secondo momento domenica 14 all’Auditorium della Biblioteca.

Mercoledì 12 dicembre all’Auditorium di San Rocco è prevista la presentazione del volume Storia della Chiesa di Carpi-volume 2°, edito dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi: venerdì 14 Palazzo Fantuzzi in via Ciro Menotti diventerà invece la sede di Icone, rassegna di arte murale, graffiti e musica (che proseguirà alla Stazione delle autocorriere nei due giorni successivi). Sabato 15 il Tempio di San Nicolò proporrà alle ore 21 il Concerto di Natale promosso da Cefac, Teatro di Corte e ass.Rino Viani mentre domenica 16 oltre al mercato straordinario per tutto il giorno in corso Alberto Pio alle ore 16.30 avrà luogo un concerto dei fiati dell’Istituto Tonelli-Vecchi. L’undicesima edizione di Fer filòs sota l’élber, (appuntamento con poesia, musica e comicità curato dal Gruppo dialettale Al Filos) ci accompagnerà giovedì 20 al Teatro Comunale verso le feste mentre il tradizionale Concerto di Natale organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi (quest’anno con Arnoldo Foà, Nair e 35 elementi dei Virtuosi delle Scala) verrà proposto nella stessa serata in Cattedrale. Da segnalare il 22 dicembre una Festa pomeridiana al Castello dei Ragazzi, giochi nelle vie e piazze del centro e infine il 23 e 24 dalle ore 17 nuove tappe della rassegna dei gruppi coristici.

Il Teatro Comunale ha in cartellone il 2 dicembre la Principessa della Czarda, il 9 il pianista Alexander Lonquich nel primo appuntamento dei Concerti aperitivo, dal 13 al 16 Due partite per la regia di Cristina Comencini, il 19 il concerto del Virginia State Gospel Chorale e il 22-23 dicembre La Classique Giselle per la stagione di Balletto: il Concerto di San Silvestro vedrà come protagonista infine l’Orchestra sinfonica della Radiotelevisione russa.

Tantissimi sono anche gli appuntamenti e i laboratori promossi per i più piccini dal Castello dei Ragazzi: ricordiamo che proseguirà il 3, 17 e 21 dicembre la rassegna Sguardi dal mondo all’Auditorium della Biblioteca Loria mentre lo Spazio Giovani Mac’è non mancherà di organizzare iniziative e tornei.

Il programma di Natale a Carpi si può trovare sia sotto forma di calendario pieghevole che di agile guida tascabile (realizzati dal Servizio Comunicazione dell’amministrazione comunale) allo sportello QuiCittà di via Berengario 4, oltre ovviamente sulla Rete Civica Carpidiem.
Per informazioni: QuiCittà, telefono 059 649213-4.





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2019 · RSS ·
33 query in 0,759 secondi