» Maranello, Politica » Referendum a Maranello, le informazioni sul sito

Referendum a Maranello, le informazioni sul sito


elezioni2E’ disponibile, sul sito Internet del Comune di Maranello, un “prontuario” con tutte le informazioni utili sul referendum del 21 e 22 giugno. L’elettore per votare deve avere la tessera elettorale ed un documento di riconoscimento, riceve tre schede di diverso colore: viola per il primo quesito, beige per il secondo quesito, verde chiaro per il terzo quesito.

Il referendum riguarda l’abrogazione di parte della legge elettorale. Il voto “si”, tracciato sulla scheda, indica la volontà di abrogare la normativa richiamata dal quesito referendario. Il voto “no”, tracciato sulla scheda, indica la volontà di mantenere l’attuale normativa richiamata dal quesito referendario. Il referendum abrogativo è disciplinato dall’art. 75 della nostra Costituzione. Si ricorre a questo tipo di referendum per deliberare l’abrogazione parziale o totale di una legge quando lo richiedano cinquecentomila elettori o cinque consigli regionali. Hanno diritto di partecipare al referendum tutti i cittadini elettori. La proposta soggetta a referendum è approvata se ha partecipato alla votazione la maggioranza degli aventi diritto, il cosiddetto quorum, e se è raggiunta la maggioranza dei voti validamente espressi.

Le operazioni di voto si svolgono domenica 21 giugno 2009, dalle 8:00 alle 22:00 e lunedì 22 giugno 2009, dalle 7:00 alle 15:00. I quesiti referendari sono: referendum popolare n. 1 (scheda di colore viola) “Elezione della Camera dei deputati – Abrogazione della possibilità di collegamento tra liste e di attribuzione del premio di maggioranza ad una coalizione di liste” (ovvero: premio di maggioranza per la lista più votata alla Camera); referendum popolare n. 2 (scheda di colore beige) “Elezione del Senato della Repubblica – Abrogazione della possibilità di collegamento tra liste e di attribuzione del premio di maggioranza ad una coalizione di liste” (ovvero: premio di maggioranza per la lista più votata al Senato); referendum popolare n. 3 (scheda di colore verde chiaro) “Elezione della Camera dei Deputati – Abrogazione della possibilità per uno stesso candidato di presentare la propria candidatura in più di una circoscrizione” (ovvero: cancellare la possibilità per il candidato eletto in più circoscrizioni di optare per uno dei seggi ottenuti consentendo ai primi dei non eletti di subentrargli).

Lo scrutinio dei voti ha inizio lunedì 22 giugno, al termine delle operazioni di voto cioè dopo le ore 15,00. I primi dati, relativi alle affluenze, saranno disponibili on-line dal 21 giugno 2009.





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2019 · RSS ·
35 query in 0,413 secondi