Home Fiorano Convocato il primo consiglio comunale della nuova legislatura

Convocato il primo consiglio comunale della nuova legislatura







politica2Il sindaco Claudio Pistoni ha convocato il Consiglio Comunale di Fiorano Modenese, giovedì 25 giugno 2009, alle ore 19, al Castello di Spezzano, con un ordine del giorno che comprende gli adempimenti di legge per l’avvio della nuova legislatura.

Al primo punto risulta la verifica delle condizioni di eleggibilità e compatibilità del Sindaco e dei Consiglieri Comunali, con conseguente convalida ed eventuali surroghe. Seguono il giuramento del Sindaco, l’elezione del Presidente e del Vice Presidente del Consiglio Comunale, la comunicazione da parte di Claudio Pistoni della nomina della Giunta Comunale e la scelta del Vice Sindaco.

Concludono la seduta l’elezione della commissione elettorale comunale e la nomina della commissione comunale per formazione elenchi giudici popolari, per il biennio 2010-2011.

Il Consiglio Comunale è formato da 11 eletti del Partito Democratico, 2 eletti della lista Di Pietro Italia dei Valori, 1 eletto della lista Fiorano al Centro per quanto riguarda la maggioranza e da 6 eletti de Il Popolo della Libertà l Lega Nord per la minoranza.

Poiché c’è incompatibilità fra i ruoli di consigliere comunale e di assessore, quando sarà annunciata la composizione della Giunta Comunale, potranno verificarsi variazioni all’elenco dei consiglieri come decretato dalle urne. Fino ad allora l’elenco degli eletti è il seguente: per il “Partito Democratico” Marco Busani, Maria Paola Bonilauri, Innocenzo Capano, Elisabetta Valenti, Anna Magagni, Michele Iacaruso, Angelo Gesualdi, Giovanni Gilli, Monica Lusetti, Pier Giorgio Borghi, Marco Biagini; per la lista “Di Pietro Italia dei Valori” Sergio Pederzini e Francesco Di Mitri; per la lista “Fiorano al Centro” Davide Camellini (54); per la lista di minoranza “Il Popolo della Libertà Lega Nord” Graziano Bastai, Luciano Dian, Antonio Grazioli, Roberto Orsi, Andrea Cuoghi, Matteo Orlandi.