Home Fiorano Fim/Cisl, Fiom/Cgil e la RSU: spiragli nella vertenza Nuova Fima

Fim/Cisl, Fiom/Cgil e la RSU: spiragli nella vertenza Nuova Fima







cgilLe Organizzazioni Sindacali Fim/Cisl e Fiom/Cgil e la RSU della NuovaFima di Fiorano valutano positivamente i contenuti dell’accordo raggiunto in Regione in relazione allo stato di crisi dell’azienda, con la mediazione dell’assessore alle Attività produttive Duccio Campagnoli e alla presenza delle Istituzioni territoriali.

L’accordo si è concretizzato dopo diverse settimane di difficili confronti con la direzione aziendale e di forti iniziative messe in campo dai dipendenti tutti per trovare soluzioni alla difficile vertenza. L’attivazione della cassa integrazione straordinaria per crisi aziendale per 12 mesi (con possibilità di proroga di altri 12 mesi) per tutti i lavoratori, ovviamente non risolve la totalità dei problemi in essere, ma permette di valutare con meno ansia e più razionalità le soluzioni possibili per garantire l’occupazione e il futuro dell’azienda. Obiettivo che la RSU e i Sindacati hanno ben presente e che ritengono fondamentale e primario per la risoluzione di questa vertenza. L’accordo prevede inoltre la possibilità di ricerca di altre iniziative imprenditoriali che saranno comunque discusse al tavolo regionale.