Home Comprensorio Formigine: approvati dalla Giunta gli interventi in ambito scolastico e extrascolastico 2009/10

Formigine: approvati dalla Giunta gli interventi in ambito scolastico e extrascolastico 2009/10







vastolaE’ stato recentemente approvato dalla Giunta Comunale il piano per l’attuazione del diritto allo studio per l’anno scolastico 2009/2010. Il documento contiene la programmazione delle azioni che il Comune annualmente mette in campo per rendere effettivo il diritto di accedere ai diversi gradi del sistema scolastico e formativo, con interventi rivolti sia alle scuole del sistema scolastico del territorio, sia direttamente alle famiglie.

Nel piano per l’anno scolastico in corso, lo stanziamento previsto dall’Amministrazione ammonta ad oltre 3.800.000 euro, dei quali 850.000 euro per garantire il funzionamento delle scuole del territorio e 1.600.000 euro per la programmazione, l’organizzazione e l’erogazione dei servizi scolastici, come stabiliti dalla normativa per l’accesso “di base” alla scuola (trasporto, mensa, prolungamento orario). A questi interventi si affiancano la valorizzazione del rapporto scuola-territorio mediante il supporto alle scuole dell’infanzia private paritarie ed ai GET extrascolastici pomeridiani, per una spesa di quasi 300.000 euro, gli interventi a favore delle famiglie, per oltre 130.000 euro, l’assistenza agli alunni portatori di handicap, con azioni ed interventi che superano gli 800.000 euro, il sostegno all’offerta formativa delle scuole, per quasi 150.000 euro.

“Il piano è stato progettato innanzitutto con l’obiettivo di mantenere gli standard di qualità e l’offerta dei servizi a domanda individuale, nonostante la condizione di crisi economica e sociale presente nel nostro paese e a livello internazionale, nella consapevolezza che il cuore del sistema scolastico ed educativo poggia sulla rete dei servizi erogati dalle amministrazioni locali, nonostante la carenza di risorse da trasferimenti statali – afferma il Vicesindaco e Assessore alle Politiche scolastiche ed educative Antonietta Vastola (nella foto) – In un contesto scolastico in continua mutazione, che richiede certezza di interventi e di risorse, il piano per l’attuazione del diritto allo studio si pone pertanto quale caposaldo tra gli interventi promossi dall’Amministrazione comunale per garantire il libero accesso all’istruzione e per coadiuvare le famiglie nel sostegno allo studio dei loro figli”.