» Appuntamenti, Formigine » Settembre formiginese 39a edizione

Settembre formiginese 39a edizione


La 39° edizione del Settembre formiginese avrà come sempre la sua anima di festa e sarà un appuntamento di aggregazione insostituibile per valorizzare la ricchezza associativa e del volontariato del territorio.

Il programma intende ribadire l’attaccamento alle radici formiginesi, con un ampio risalto ai momenti di promozione agricola, produttiva, commerciale, culturale e turistica e un’offerta qualificata di spettacoli d’intrattenimento che spaziano dalla buona musica al cabaret.

Sarà un mese di festeggiamenti ma con uno sguardo attento alla crisi. Dall’analisi dell’attuale situazione, l’Amministrazione comunale ha infatti deciso, come nel 2009, di riservare le risorse che normalmente erano destinate all’organizzazione degli eventi al Fondo di Solidarietà per le famiglie in difficoltà, ma grazie agli sponsor e al coinvolgimento delle associazioni viene ugualmente offerto un cartellone di qualità.

Saranno presenti personaggi della cultura e dello spettacolo di sicuro richiamo, come i famosi ballerini Natalia Titova e Samuel Peron (domenica 5 settembre); David Riondino (venerdì 10), Niccolò Ammaniti, Stefano Bartezzaghi e il jazzista Roberto Gatto (sabato 11); Roberto Barbolini, Raul Montanari, Piergiorgio Odifreddi e il concerto lirico (domenica 12) che animeranno un grande weekend culturale; i dj del Mamma Orsa che proporranno musica per i giovani (sabato 18); la comicità di Duilio Pizzocchi e Andrea Vasumi (domenica 19). Infine, nell’ultimo fine settimana dedicato al volontariato e all’associazionismo saliranno sul palco di piazza Calcagnini gli apprezzati gruppi locali della Solaris, dei Giovani formiginesi e del Flauto magico. A dimostrazione che il Settembre rappresenterà, ancora una volta, l’espressione di una città che sa essere unita e sviluppa a pieno le proprie potenzialità.

“Il 39° Settembre formiginese sarà soprattutto il Settembre di Pier Giuseppe Pederzoli, l’Assessore alle Attività produttive e commercio scomparso prematuramente lo scorso 30 maggio – affermano il Sindaco e l’Assessore alla Cultura Mario Agati – A noi amministratori di questa città, Beppe ha lasciato come dono l’esempio di un impegno grande e disinteressato anche per questa importante manifestazione che aveva già programmato quasi in ogni dettaglio lavorando fino all’ultimo giorno. Anche per questo lo ringraziano e lo ricordano con affetto i commercianti, le associazioni e tutti i cittadini”.

L’Amministrazione, in accordo con la famiglia e seguendo l’espressa volontà di Pederzoli, ha istituito un conto corrente presso la Tesoreria comunale intitolato “In memoria dell’assessore Pier Giuseppe Pederzoli per il Fondo di Solidarietà”, IBAN: IT 34 D 02008 66780 000101013084. Le offerte raccolte alimenteranno il Fondo di Solidarietà comunale a favore delle famiglie e dei cittadini colpiti dalla crisi economica.





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2019 · RSS ·
38 query in 0,096 secondi