Home Bologna Imola: non si fermano all’alt e si schiantano contro albero, salvi

Imola: non si fermano all’alt e si schiantano contro albero, salvi







I carabinieri di Imola, intorno alle 2,30 della scorsa notte, hanno intimato l’alt per un controllo ad una vettura Alfa 166 con due persone a bordo, un uomo e una donna. L’auto ha fatto finta di rallentare e poi è ripartita a razzo cercando di allontanarsi a velocità molto sostenuta, inseguita dai carabinieri. Poco dopo ha finito la sua corsa schiantandosi prima contro un albero e poi contro un muretto di recinzione. Prima che l’auto si incendiasse, i carabinieri accorsi sono riusciti a trarre in salvo gli occupanti, M.R. Di 22 anni nato in Austria e L.R. 21 anni, nata in Serbia. Mentre la 166 prendeva fuoco i due giovani venivano soccorsi e avviato in ospedale. La ragazza è stata medicata e dimessa per la frattura del setto nasale. Il giovane austriaco è stato ricoverato per la frattura del bacino e del femore destro. I carabinieri hanno accertato che era senza patente e che la macchina era priva di assicurazione. Sarebbero queste le ragioni del fallito tentativo di fuga. Il giovane è stato denunciato.