Home Formigine Recupero contro Forlì per il Formigine Rugby

Recupero contro Forlì per il Formigine Rugby







“Continuare a crescere per impostare al meglio il nostro lavoro futuro”. Torna a parlare il presidente del Modena Tir Formigine Paolo Bilello alla vigilia della sfida contro il Forlì e mette in chiaro gli obiettivi per le prossime partite. Un derby interessante quello del Comunale, recupero dell’11° giornata del girone di andata, che potrebbe essere il preludio ad un finale di stagione in crescendo: “Mi aspetto di vedere già domenica una squadra diversa, più organizzata, ma con la stessa voglia di lottare vista contro l’Amatori Parma. Nelle prossime due uscite in casa contro Forlì e Terni voglio vedere ulteriori segnali di crescita, magari corredati da due successi che servono sempre tanto per il morale”.

Capitolo formazione. Le situazioni in bilico sono tre, ovvero Idammou, Vincenzo La Rocca e Quitadamo. L’impressione è che solo il primo sarà assente contro Forlì, mentre gli altri due saranno regolarmente a disposizione dei coach Furlanich e Falcone. Andrea Casolari non ha più la febbre e dovrebbe partire tallonatore, anche Cavani sarà del match, probabilmente nel ruolo di centro. Conclusa domenica scorsa la squalifica, Ruiz partirà all’apertura affiancato in mediana da Guaitoli, solo panchina per Barbieri.

Ecco il XV formiginese di partenza: Cantarelli; Falcone, Operoso, Cavani; Bove; Ruiz, Guaitoli; Quitadamo, La Rocca V., Furlanich; Nannini, Amoroso A.; Barbolini, Casolari A., Ronchetti. Prima del fischio d’inizio (ore 14.30), su richiesta del CONI e della Federazione Italiana Rugby, sarà eseguito l’inno di Mameli, per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia.

 Classifica:

Cus Ferrara 66; Amatori Parma 58; Noceto 52; Jesi 45; Cus Siena 43; Forlì 34; Terni 29; Gubbio 26; Modena Tir Formigine Rugby 11; Amatori Ascoli 8; Foligno 5.