Home Ambiente Bando per impianto fotovoltaico a Formigine

Bando per impianto fotovoltaico a Formigine







E’ stato pubblicato il bando per la realizzazione di un impianto fotovoltaico da 2,2 megawatt, all’interno dell’invaso di una cava non più produttiva in prossimità dell’abitato di Magreta.

L’opera sarà portata a termine secondo le innovative procedure della locazione finanziaria, ovvero un procedimento che prevede la realizzazione e la gestione manutentiva da parte del soggetto aggiudicatario per i prossimi 20 anni, previa corresponsione di un canone annuo dall’Amministrazione.

Le tariffe incentivanti del conto energia per il triennio 2011/2013 applicate a questo impianto, determineranno un sicuro beneficio alle casse comunali. “E’ uno degli interventi che l’Amministrazione intende portare avanti nell’arco della legislatura – afferma il Sindaco Franco Richeldi – con il triplice scopo di generare virtuosamente un introito per il bilancio dell’ente, di partecipare allo sviluppo nazionale della produzione di energia da fonti alternative e di ripristinare un’area di cava salvaguardando così il territorio. Si conferma pertanto la scelta di perseguire politiche volte allo sviluppo consapevole e sostenibile: le fonti energetiche rinnovabili costituiscono l’orizzonte verso il quale tutti siamo chiamati a rivolgerci per salvaguardare le risorse del pianeta che, oggi più che mai, sappiamo non essere inesauribili”.

Tuttavia, non mancano i motivi di preoccupazione per il recente decreto del Ministro Romani che, rimandando ad un successivo provvedimento di aprile, rivedrà di fatto al ribasso le tariffe incentivanti del conto energia. “Il decreto approvato dal governo sulle rinnovabili getta nella totale incertezza un intero settore e sta bloccando tutti gli investimenti nel campo dell’energia pulita. Ciò potrebbe rappresentare un forte disincentivo alla partecipazione al bando da parte di istituti di credito e di imprese e vanificare gli sforzi dell’Amministrazione a sostegno delle politiche ambientali – prosegue il Sindaco Richeldi – Riteniamo incoerente l’atteggiamento del Governo sul tema dello sviluppo della ricerca di energia da fonti rinnovabili; atteggiamento che potrebbe avere forti ripercussioni sul piano occupazionale in un periodo molto delicato per i lavoratori e le famiglie. Nei prossimi giorni insieme alla Provincia e agli altri Comuni modenesi aderenti al Patto dei sindaci, valuteremo quali azioni intraprendere per difendere gli investimenti effettuati e in programma”.

Il bando è consultabile sul sito internet del Comune di Formigine all’indirizzo www.comune.formigine.mo.it