Home Attualita' Riqualificazione area ex Maletti a Casinalbo

Riqualificazione area ex Maletti a Casinalbo







L’Amministrazione comunale vuole costituire un gruppo di lavoro finalizzato ad avviare una riflessione in merito al recupero e alla riqualificazione dell’area Ex Maletti a Casinalbo, in previsione dell’elaborazione del POC (Piano Operativo Comunale), la cui stesura è programmata per il 2012, successivamente all’approvazione del PSC/RUE attualmente in fase post-adozione.

“La costituzione di un laboratorio di progettazione urbana partecipata permetterà di aprire un’importante fase di confronto sull’esigenza di riqualificare un’area strategica del territorio comunale – afferma il Sindaco Franco Richeldi – Proprio la strategicità dell’area pone diverse riflessioni sui temi dei servizi della frazione, della ferrovia, dell’accessibilità e della fruibilità del centro di Casinalbo e pertanto questo tavolo sarà una grande occasione per studiare uno spazio polifunzionale per la frazione”.

Il gruppo di lavoro sarà composto da un massimo di 20 persone, delle quali 10 scelte tra i rappresentanti del mondo organizzato e dell’associazionismo, e 10 selezionate tra le domande pervenute da singoli cittadini. Indicativamente, il gruppo si riunirà in 8-10 volte ed i lavori si concluderanno entro novembre 2011. Non sono previsti gettoni di presenza o rimborsi spese per la partecipazione al gruppo di lavoro.

Possono presentare richiesta di partecipazione i cittadini maggiorenni alla data di scadenza del presente avviso, residenti nella frazione di Casinalbo. Nel caso in cui le domande superino il numero utile si procederà per sorteggio pubblico. Le richieste dovranno pervenire entro il prossimo 22 aprile esclusivamente a mezzo fax al numero 059 416305, posta elettronica al seguente indirizzo: comune.formigine@cert.comune.formigine.mo.it, o direttamente all’ufficio protocollo del Comune di Formigine in via Unità d’Italia, 26.

Il gruppo sarà coordinato dal personale del Servizio Pianificazione Territoriale ed Urbanistica del Comune. Per informazioni, telefonare al numero 059 416306.