Home Reggio Emilia Discobus, servizio esteso fino alla fine delle scuole

Discobus, servizio esteso fino alla fine delle scuole







La Provincia di Reggio Emilia ha deciso di estendere fino alla fine delle scuole il servizio di trasporto notturno del Discobus, iniziativa fortemente voluta dalla presidente Sonia Masini.

Il Discobus resterà attivo, quindi, anche nei due fine settimana del 3 e 4 giugno e del 10 e 11 giugno. L’estensione non riguarda tutte le linee, ma solamente quella che attraversa la via Emilia da Rubiera al Fuori Orario di Taneto: la linea blu. Orari e percorso rimangono invariati. I biglietti costano 2,50 euro e si possono acquistare a bordo del mezzo. Per informazioni: tel. 0522 927663; discobus@actre.it.

Il servizio del Discobus è stato molto apprezzato ed ha avuto un grande successo. “Il progetto è nato dalla volontà di fornire un trasporto in sicurezza e a basso costo che assicuri un divertimento in tranquillità ai ragazzi ed alle loro famiglie – ha detto la presidente Sonia Masini – La sicurezza dei nostri figli e di tutti gli utenti della strada è una delle priorità della Provincia, e questo servizio costituisce una vera e propria eccellenza, frutto di un lavoro di squadra che siamo riusciti a creare con Act, Arci ed i gestori dei locali”.

L’assessore alle Infrastrutture ed alla mobilità, Alfredo Gennari, ha ricordato come quest’anno la Provincia sia riuscita “a potenziare il servizio, nonostante comporti uno sforzo notevole da parte della Provincia, vista anche la maggiore scarsità di risorse economiche e di finanziamenti di cui riescono a disporre gli Enti locali”.

Per Gennari il Discobus rappresenta, inoltre, un “esempio concreto di mobilità sostenibile, rivolto non solo ai giovani, ma anche a tutti coloro che vogliono usufruire del bus nelle ore serali”.