Home Senza categoria Le iniziative della settimana nel Parco del Frignano

Le iniziative della settimana nel Parco del Frignano







Dopo Ferragosto, un’altra settimana ricca di iniziative organizzate dal Parco Regionale del Frignano. Domani, mercoledì 17 agosto, con le guide del Parco si potrà partecipare all’escursione “Il Sentiero dell’atmosfera”. Un itinerario tematico dedicato all’atmosfera lungo le pendici nord-ovest del monte, per scoprire i segreti del clima che cambia. Raggiunta la vetta si potranno visitare la Stazione di ricerca Scientifica del Consiglio Nazionale delle Ricerche e l’Osservatorio del Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Il ritrovo è a Pian Cavallaro (Prenotazione obbligatoria – Parco del Frignano tel.0536.72134). Per i più piccoli a Frassinoro (mercoledì 17 agosto) e a Fanano (sabato 20 agosto) c’è “Una cartolina da..”, laboratorio con le guide del Parco in cui i bambini realizzano con materiali naturali, una curiosa cartolina in ricordo del paese che li ospita. Sempre domani, mercoledì 17 agosto, le guide del Parco organizzano a Pievepelago “Percorsi alla scoperta del Frignano”, un trekking alla scoperta delle bellezze paesaggistiche, culturali e storiche dell’area protetta. I partecipati partendo dalla frazione di S.Andrea Pelago andranno alla scoperta testimonianze lasciate dalla civiltà celtica sul nostro territorio sia attraverso alcune tipologie costruttive che attraverso le tradizioni, gli usi e i costumi. Prosegue nei comuni del Parco l’iniziativa “Il Parco del Frignano visto da vicino”, proiezione di diapositive e filmati sul Parco e sugli antichi mestieri del territorio. Per l’occasione sarà proiettato il film documentario sul pastore di Fiumalbo Mirco Nardini. Questa settimana l’iniziativa è in programma venerdì 19 agosto a Montecreto.

Infine, venerdì 19 agosto l’appuntamento più atteso a Fanano con la serata “Sulle tracce del lupo”. Guidati dai ricercatori del Parco all’ora del tramonto, i partecipanti scopriranno abitudini e spostamenti del mammifero appartenente alla famiglia dei canidi, attraverso la tecnica del “wolf howling” che consiste nella emissione di ululati registrati e nell’attesa di eventuali ululati di risposta da parte dei lupi presenti nella zona. Prima di uscire nei bosco attorno a Fanano, i ricercatori faranno il punto sulle attuali conoscenze di questo predatore che da qualche anno è tornato a vivere sull’Appennino settentrionale. Il ritrovo è alle ore 19 presso il Centro Visita del Parco del Frignano “Due Ponti” di Fanano. Quota di partecipazione: 10 euro gli adulti gratis bambini fino a 14 anni se con genitori. Info e prenotazioni: Parco del Frignano 0536.72134 – cea@parcofrignano.it

www.parcofrignano.it