Home Anso Sassuolo: si è chiusa oggi l’Assemblea Anso

Sassuolo: si è chiusa oggi l’Assemblea Anso







Si è chiusa oggi, con l’assemblea a porte chiuse presso l’Auditorium P.A. Bertoli di via Pia, la due giorni dell’ Assemblea nazionale di Anso, Associazione Nazionale della Stampa Online: il primo ente italiano nato per rappresentare e tutelare gli interessi degli editori di testate giornalistiche online a carattere locale. Attualmente sono 50 testate locali attive sul territorio nazionale che fanno parte dell’Associazione.

Ieri pomeriggio, dopo il video messaggio del Sindaco Luca Caselli ed i saluti dell’Assessore al Marketing Territoriale Claudio Casolari e dell’Assessore alla Cultura Luca Cuoghi, la sessione pomeridiana è iniziata con il seminario tenuto da Diego Ciulli, Policy Analist.

A seguire la nutrita delegazione di si è recata presso Confindustria Ceramica per una visita al Museo.

Questa mattina, prima dell’inizio dell’Assemblea all’Auditorium P.A.Bertoli, la delegazione ha visitato Palazzo Ducale di Sassuolo.

I quotidiani telematici locali, anche se germogliati in luoghi diversi e sviluppando ognuno una propria identità, presentano delle caratteristiche comuni: vengono pubblicati esclusivamente online, si occupano di informazione a livello locale (città, regioni, a volte circuiti interregionali) e spesso hanno l’aspetto di veri e propri portali verticali.

Un dato eclatante proviene dall’analisi delle statistiche di accesso della singole testate: le testate censite, considerate nella loro totalità, registrano ogni mese oltre 25 milioni di pagine viste. Questo risultato è stato raggiunto solo da portali di informazione nazionali. Stessa osservazione anche per gli utenti: con i suoi oltre 3,5 milioni di lettori mensili, il circuito ANSO si posiziona nella media dei grandi quotidiani e gruppi editoriali nazionali. Le testate associate all’ANSO, dunque, hanno una portata di utenza comparabile di fatto a quella dei grandi siti di informazione, con in più una presenza capillare e radicata sul territorio senza eguali.