» Ambiente, Modena » Anche Castelvetro, Marano e Castelnuovo Rangone aderiscono a ‘M’Illumino di meno’

Anche Castelvetro, Marano e Castelnuovo Rangone aderiscono a ‘M’Illumino di meno’

Il Comune di Castelvetro di Modena aderisce alla giornata del risparmio energetico prevista per venerdì 17 febbraio, promuovendo le seguenti iniziative in collaborazione con la Provincia di Modena:

- spegnimento della luce delle mura del centro storico, della Torre dell’orologio, del castello di Levizzano, di parte della pubblica illuminazione e del campanile a Castelvetro Capoluogo;

- aperitivo o cena a lume di candela presso i locali caratteristici all’interno delle mura del centro storico di Castelvetro;

- invita gli studenti a condividere in prima persona le buone pratiche:

· organizzando a casa una cena a lume di candela;

· pubblicizzando l’iniziativa presso parenti ed amici;

· riducendo i consumi non necessari;

· spegnendo le luci, i computer e le altre apparecchiature quando si è assenti dalla scuola.

- invita i cittadini a spegnere simbolicamente le luci delle proprie abitazioni e a dare il proprio contributo con azioni virtuose per la razionalizzazione dei consumi attraverso la:

· riduzione degli sprechi;

· produzione di energia pulita;

· mobilità sostenibile

· riduzione dei rifiuti (raccolta differenziata, riciclo e riuso, attenzione allo spreco di cibo ancora utilizzabile)

- ai dipendenti comunali rivolge l’invito a spegnere i computer durante la pausa pranzo e ad accendere la luce solo in caso di bisogno.

Ciascuno di noi è chiamato a dare il proprio contributo con azioni virtuose di razionalizzazione dei consumi e rispetto dell’ambiente.

*

Anche il Comune di Marano sul Panaro aderisce all’iniziativa sul risparmio energetico promossa dalla trasmissione Caterpillar di Radio 2. Venerdì 17 febbraio. Alle 18.30, mentre le piazze principali si spegneranno, potrai gustare un suggestivo aperitivo a lume di candela. In omaggio un brano di poesia sulla sostenibilità. L’appuntamento è al Bar Sport – Caffetteria Centtrale – Osteria 900 in piazza Matteotti. La Piazza si spegnerà in un simbolico “silenzio energetico” e si illumina alla fiamma delle candele.

*

A Castelnuovo Rangone, alle 18.00 presso la Sala Consiliare, incontro con le “famiglie salvaenergia” per la verifica di metà gara. Dalle 18.30 – 21 le luci del centro di Castelnuovo si spegneranno e tu potrai gustare un suggestivo aperitivo a lume di candela, accompagnato dalla lettura di brani e poesie sulla sostenibilità. I bar aderenti a Castelnuovo e Montale avranno esposta la locandina dell’iniziativa e saranno illuminati dalle candele.

Le luci saranno spente in P.zza Bertoni, P.zza Cavazzuti, P.zza Giovanni XXIII, via Castello, via Turati, via Garibaldi, via Zanasi (fino all’incrocio con via per Formigine), via Matteotti (fino all’incrocio con via A. Ferrari), via C. Battisti, via M. della Libertà, via Pellico, via G. Ferrari, via XXV Aprile (primo tratto) via Fermi (primo tratto), via Sassi, Parco Giovane Holden, via Conciliazione.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print



Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Supplemento al quotidiano Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Sassuolo 2000 è associata Anso (Associazione Nazionale Stampa Online)
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2012 · RSS ·
30 query in 1,024 secondi