Home Appuntamenti A Carpi il cielo d’Irlanda con i Birkin Tree

A Carpi il cielo d’Irlanda con i Birkin Tree







birkin_treeChitarra, violino, flauto traverso irlandese e uilleann pipes – la tradizionale cornamusa: è a partire da questi quattro strumenti che i tre virtuosi Fabio Rinaudo, Michel Balatti e Daniele Caronna condurranno il pubblico in una terra di folletti e fate, verdi praterie e cieli infiniti, grandiose scogliere e mitiche leggende, l’Irlanda. Birkin Tree, il terzo dei quattro appuntamenti de I concerti dell’Università – promossi dall’Università Mario Gasparini Casari grazie al contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi – si terrà a Carpi, presso la Sala del Club del Corso – al civico 89 di Corso Fanti – sabato 2 marzo alle ore 21.00.

Un’occasione per scoprire tutti gli aspetti tipici del repertorio strumentale irlandese, attraverso uno stretto dialogo musicale a tre parti, in bilico tra virtuosismo e pathos, passando dalle frenetiche danze ai ritmi più maestosi delle elegiache ballate che tanto hanno contribuito a fare della musica tradizionale irlandese la colonna sonora di tante pellicole cinematografiche. Ad accompagnare gli spettatori in questo fantastico viaggio non tre guide qualsiasi, ma musicisti di grande talento, i quali hanno all’attivo più di un migliaio di concerti in Italia ed Europa, e che sono l’unica formazione italiana – e una delle poche al mondo – ad esibirsi regolarmente in Irlanda e ad avere avuto un loro concerto registrato dalla Radio Televisione Irlandese.

Ma anche i media nazionali non hanno mancato di tributare la dovuta attenzione al gruppo: Birkin Tree ha partecipato dal vivo a trasmissioni radiofoniche e televisive per, solo per citare le apparizioni sulle emittenti più diffuse – RAI 1, RAI 3,RAI Radio 1 e 2, TELE + 3 e TMC Telemontecarlo.

Molte e significative sono, poi, le esibizioni al fianco dei ‘mostri sacri’ della musica irlandese: il celebre piper Liam O’Flynn, il duo di Martin Hayes e Dennis Cahill, la famosa cantante Naimh Parsons, il chitarrista Graham Dunne e gli organettisti Murty Ryan e Derek Hickev.

Per ognuno degli appuntamenti la disponibilità è di 90 posti.

Il costo dell’abbonamento ai quattro concerti è di 45 euro – 35 euro per i soci 2013 – mentre quello di un singolo concerto ammonta a 13 euro – 10 euro per soci 2013 e minori di anni 16.

Per informazioni e acquisto biglietti è possibile rivolgersi alla segreteria dell’Università Mario Gasparini Casari – in Corso Fanti, 89 a Carpi – dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.00, martedì e giovedì anche dalle ore 15.00 alle ore 17.00 e nelle serate dei concerti.