Home Bologna Sanità, Vecchi (PDL): “il CUP di Pieve di Cento non adeguato ai...

Sanità, Vecchi (PDL): “il CUP di Pieve di Cento non adeguato ai bisogni dell’utenza”







Il consigliere Alberto Vecchi (Pdl) ha rivolto una interrogazione alla Giunta regionale per sapere se risponda al vero che il servizio Cup del Comune di Pieve di Cento (Bo) è gestito da un solo operatore e, in caso affermativo, quali ne siano le ragioni. Vecchi, a questo proposito, chiede alla Regione se intenda ristrutturare il servizio “anche alla luce del servizio di accesso all’anagrafe sanitaria, che oggi è limitato con un orario ridotto e che non risponde appieno alle legittime esigenze e bisogni dell’utenza”.