Home Lettere al Direttore Crisi panico Grignani, riceviamo e pubblichiamo dichiarazione Prampolini (PIP)

Crisi panico Grignani, riceviamo e pubblichiamo dichiarazione Prampolini (PIP)







grignani_prampoliniGentilissimi, sono Barbara Prampolini Presidente della Onlus Pronto Intervento Panico. Nel leggere gli articoli su Grignani e la sua sedicente “crisi di panico” mi viene da dire “giù le mani da chi soffre di panico”!!! E vorrei dirlo con tutta la rabbia che provo ogni volta che il panico viene tirato in ballo per giustificare comportamenti assurdi o meglio, problemi di altro tipo come, nel caso, abuso di alcol o drgohe.
Chi soffre di disturbo di panico ( circa 10 milioni di persone solo in Italia) oltre a dover combattere ogni giorno con la malattia , il che è già piuttosto faticoso, deve anche confrontarsi continuamente con l’ignoranza di chi non conosce il problema e perfino con i pregiudizi che fanno da corollario ad un comune pensare di antica maniera quando non si conoscevano i disturbi di quell’organo tanto importante quanto l’intestino o il cuore, che è il cervello e la mente.
Noi combattiamo ogni giorno per debellare oltre la malattia il pregiudizio, il chiacchiericcio, quel sussurrare che uccide tanto quanto il disturbo. Poi arrivano a volte i cosiddetti VIP e per tentare di nascondere le loro bassezze cercano di impietosire il pubblico giocandosi la carta dei depressi o degli ansiosi ecc… Eh no…A questi messaggi non possiamo starci e sarebbe opportuno che questi pseudo personaggi si vergonassero e chiedessero scusa a chi con la malattia, umilmente e in silenzio combatte ogni ora del giorno, privandosi della vita e delle gioie che per molti sono il naturale evolversi della quotidianità.
Anche l’informazione non deve confondere i lettori, approfondendo e prestando la giusta attenzione al fatto che spesso una notizia non è “solo” una notizia ma puo’ avere ricadute drammatiche su tante, troppe persone.
Vi sarò infinitamente grata se vorrete prendere in considerazione le mie parole.
Cordialità.
Barbara Prampolini
www.prontointerventopanico.it