Home Modena Provincia, Mazzi (Democrazia Civica): “Calano le risorse, ma un posto per gli...

Provincia, Mazzi (Democrazia Civica): “Calano le risorse, ma un posto per gli amici si trova sempre”







Dante_MazziLunedì Muzzarelli ha dichiarato che i servizi della Provincia sono a rischio a causa dei provvedimenti di Renzi, contributo da versare e tagli imposti dalla Legge di Stabilità.

Calano le risorse ma nella stessa giornata Muzzarelli ha anche firmato un atto per la prima,e sicuramente non ultima, assunzione del personale che farà parte del suo staff presidenziale. Nell’Albo Pretorio della Provincia è stato pubblicato l’atto del Presidente n.10 del 27 ottobre 2014 con il quale viene conferito un incarico di 4 anni a Luca Gozzoli, ex Sindaco di Spilamberto, ex Presidente del Consiglio provinciale, ex capogruppo PD in Consiglio provinciale e già assessore provinciale dal 2013 fino alla fine dell’ultimo mandato.

Per carità è tutto legittimo, per di più ben motivato con determine dirigenziali e atti che richiamano tutte le normative vigenti per conferire un incarico retribuito. Però siamo alle solite: si cambia tutto per non cambiare nulla.
Avevano raccontato che avevano abolito le Province e invece hanno abolito solo la democrazia per l’elezione dei Consigli. Avevano anche raccontato che avevano diminuito i costi della politica e invece stanno solo svuotando le casse e diminuendo le risorse per i servizi, pagati con le imposte provinciali, le uniche che non sono state abolite ma continuano a rimanere a carico di cittadini e imprese.

Volevano smacchiare il leopardo, ma il Gattopardo è ancora vivo e molto vegeto.
(Dante Mazzi, Democrazia Civica)

 

Allegati:

Atto n. 9 del 23.10.2014
Determina n. 20 del 24.10.2014

Atto n. 10 del 27.10.2014