Home Modena Personale Provincia di Modena, accordo sulla gestione: al Comune buste paga e...

Personale Provincia di Modena, accordo sulla gestione: al Comune buste paga e amministrazione







Le procedure amministrative dei 230 dipendenti della Provincia di Modena saranno gestite, d’ora in poi, dal Comune di Modena; il servizio riguarderà anche i 58 dipendenti dei Centri per l’impiego, passati alla Regione lo scorso anno, ma gestiti tuttora dalla Provincia.

Per la gestione di questo servizio,  scattato dal 1 gennaio con l’avvio in questi giorni della fase di passaggio di tutta la documentazione, la Provincia corrisponde al Comune quasi 15 mila euro all’anno.

E’ stata la Provincia stessa a proporre l’accordo con l’obiettivo, si legge nell’intesa, «di favorire una migliore qualità del servizio, tenendo anche conto delle carenze di personale dell’ente a seguito del blocco delle assunzioni in vigore dal 2012».

Il Comune di Modena, inoltre,  dispone di una struttura tecnica idonea a garantire i servizi per il personale che vanno dalla gestione amministrativa (certificati, banche dati) alla elaborazione delle buste paga e dei dati necessari alla Provincia per la gestione dei documenti finanziari; il servizio avviene sulla base delle indicazioni fornite dalla Provincia che mantiene la responsabilità di interpretare giuridicamente ed applicare la normativa in ogni campo.

La Provincia continuerà, tra l’altro, a rilevare le presenze in servizio del personale, gli straordinari e le assenze, ad acquisire le comunicazioni di variazione dei dati personali, a gestire le comunicazioni previste per legge e i rapporti con gli enti di previdenziali, assistenziali e fiscali.