» Bologna, Cronaca » Procedimento disciplinare per una maestra che a Bologna insultava e puniva i bambini

Procedimento disciplinare per una maestra che a Bologna insultava e puniva i bambini


Bambini puniti, messi in ginocchio rivolti contro il muro, in fondo all’aula. Altre volte strattonati o insultati, altre ancora filmati per finta con il cellulare, con la promessa di far vedere i video ai genitori per dimostrare quanto si comportassero male a scuola; oppure lasciati soli, senza sorveglianza, durante la ricreazione. Sono alcuni dei comportamenti di cui si sarebbe resa protagonista una maestra elementare di un istituto comprensivo di Bologna, sottoposta a procedimento disciplinare. Sarebbero contestate azioni punitive, espressioni volgari e omesso controllo.

A ‘denunciare’ la cosa sono stati genitori, quando i figli più taciturni non volevano andare a scuola. Anche colleghi della maestra avrebbero confermato comportamenti anomali. Sugli episodi, risalenti a fine 2017, ci sarebbe anche una segnalazione all’autorità giudiziaria.

(fonte: Ansa)





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
13 query in 0,466 secondi