» Modena » Modena, le proposte Lapam Licom per sostenere il turismo

Modena, le proposte Lapam Licom per sostenere il turismo


Far sì che la tassa di soggiorno sostenga progetti; sviluppare una cartellonistica all’altezza per il centro cittadino; mappare il ‘mare magnum’ del web istituzionale per metterlo a sistema; collaborare con agenzie di viaggio ed esercenti. Sono queste le proposte sul turismo che Lapam Licom mette sul tavolo per la città Modena e, naturalmente, non solo.

“Sappiamo bene che il turismo, a Modena e in provincia, è un settore in crescita ma sappiamo anche che occorre sostenerlo con interventi concreti. E’ necessario in prima battuta – spiega l’associazione – individuare e fissare una quota annuale della tassa di soggiorno da destinare a progettualità turistiche. Poche cose, ma molto chiare, per promuovere la città: l’imposta di soggiorno è una tassa di scopo e anche per imprese e consumatori può essere vista come uno strumento di sviluppo e non come l’ennesimo balzello, a patto che ne possano individuare con mano e comprendere a fondo la destinazione e le finalità”.

Lapam Licom passa alla cartellonistica, nota dolente a Modena e in altre località della provincia: “E’ indispensabile sviluppare un sistema di comunicazione visiva e cartellonistica anche stradale che valorizzi il territorio per i turisti, anche per quelli stranieri. Dunque occorre individuare i principali punti di accesso alle città e su questi concentrare le indicazioni delle attrazioni turistiche più rilevanti. E’ vero, ed è determinante, che anche le imprese facciano la loro parte (ad esempio con menù e personale che parli più lingue), ma l’impegno deve andare di pari passo tra pubblico e privato”.

Sulla comunicazione, inoltre, Lapam Licom va oltre: “E’ opportuno mappare i portali, i siti tematici e di informazione o di contenuti culturali utili al turismo, realizzati dal Comune di Modena, dalla Provincia e da altri comuni, che abbiano ad oggetto aspetti legati al turismo modenese. Inoltre è necessario che le iniziative proposte dalle amministrazioni vengano comunicate in prima battuta agli operatori perché possano, a loro volta, farsene promotori con i turisti. E’ poi necessario collaborare con agenzie viaggio e tour operator per la realizzazione di pacchetti di incoming turistico appetibili dalla ‘Destinazione turistica’ o da altri network di turismo”.





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
9 query in 0,433 secondi