» Appennino Modenese, Scuola » Serramazzoni: analisi Movimento 5 Stelle sul tavolo per il tema scuole

Serramazzoni: analisi Movimento 5 Stelle sul tavolo per il tema scuole


La prima cosa che intendiamo sottolineare è che, nonostante abbiamo ben 3 Consiglieri eletti, il Movimento 5 Stelle ha appreso la notizia dell’incontro ai vertici sul tema scuole dall’articolo di Sassuolo2000. A cose fatte.

Questo dimostra ancora una volta come la Giunta NON abbia alcuna intenzione di condividere, di ottenere collaborazione, di lavorare insieme, nemmeno nel caso di un argomento così importante per TUTTA la comunità serramazzonese, come le scuole.

Una prova definitiva di questa totale esclusione delle minoranze e di chiunque altro, dai lavori sul tema scuole, è la nostra richiesta ufficiale di costituire una commissione (che alleghiamo), protocollata il 18 settembre, che NON ha MAI avuto risposta.

I motivi di questa esclusione? Ce lo chiediamo da mesi.

In merito al comunicato stampa non possiamo che notare quanta parte di esso sia mera propaganda elettorale in vista delle elezioni della prossima primavera e auto celebrazione di chi ci governa attualmente a livello locale.

Ma i contenuti veri?

Una lista di nomi, di un ben preciso schieramento politico, ringraziamenti e lodi a profusione da una parte all’altra, riconoscimenti reciproci.

Poi c’è il nocciolo dell’incontro (che sottolineiamo per mostrare quanta parte rappresenta del comunicato).

Bene. Con l’aiuto della Regione in campagna elettorale e la solidarietà di un Comune terremotato, la Giunta di Serramazzoni ha risolto, o meglio risolverà a gennaio, il problema che ha creato lei stessa, ricordiamolo sempre, nella migliore delle ipotesi, per negligenza.

Non volendo essere sempre negativi, diciamo “bene”.

Rileviamo però che:

È scomparso il polo scolastico tanto decantato in campagna elettorale e nei diversi incontri aperti alla cittadinanza; anzi, le scuole sembra che verranno sparpagliate sul territorio, secondo un criterio, diciamo, dubbio, senza la benché minima pianificazione urbanistica
È scomparsa la scuola elementare dall’elenco delle strutture di cui occuparsi
Non si capisce dove posizioneranno i container a gennaio
Non si comprende dove intendano costruire la scuola media
Al netto dei finanziamenti pubblici elencati, non è assolutamente chiaro l’impegno economico che si dovrà assumere l’Amministrazione e chi è in che termini se ne farà carico

La confusione è totale e, senza il minimo riferimento a quanto comunicato e promesso, ora sembra essere stato completamente stravolto il piano originale.





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
5 query in 0,420 secondi