Home Modena Sport e Solidarietà, 1° Audax Winter Challenge a scopo benefico

Sport e Solidarietà, 1° Audax Winter Challenge a scopo benefico







Si è svolta venerdì 4 gennaio la prima edizione, seppur ancora in via sperimentale, della “Audax Winter Challenge”, manifestazione promozionale del circuito Uisp Modena e non agonistica, dove tutti i ricavati dalle iscrizioni sono stati devoluti in beneficenza a favore di Aseop Onlus (Associazione Sostegno Ematologia Oncologia Pediatrica).
Uno dei progetti di Aseop diventato realtà a marzo 2016, è “la casa di Fausta” una struttura il cui obiettivo è fornire assistenza ai bambini che hanno bisogno di cure presso il  policlinico di Modena, e alle loro famiglie. In questo luogo trovano un alloggio e un sostegno anche psicologico al difficile momento che sono costretti a vivere. La manifestazione ha visto protagonisti i ragazzi della Asd Audax Castelfranco Nuoto e Pentathlon Moderno di tutte le età, dai 5 ai 20 anni, con i loro tecnici Stefano Servadei, Beatrice Guidetti e Martina Casarini, che insieme agli istruttori della Piscina Komodo si sono affrontati in una gara di nuoto veloce, strizzando un occhio all’agonismo puro nonostante lo scopo finale di aggregazione e beneficenza. L’obiettivo della società di nuoto di Castelfranco Emilia è quello di poter riprorre migliorandolo lo stesso format per diffondere il binomio sport e beneficenza in favore dei bambini sul territorio locale. Si ringrazia inoltre l’assessore allo sport del comune di Castelfranco Emilia, Leonardo Pastore per essere intervenuto alla manifestazione

 

(in foto da sinistra Stefano Servadei, Beatrice Guidetti, Martina Casarini, volontaria Aseop e  Leonardo Pastore, assessore allo sport di Castelfranco E.)