Home Bassa reggiana Poviglio: cade e sbatte la testa, trasportato al Maggiore di Parma

Poviglio: cade e sbatte la testa, trasportato al Maggiore di Parma







Si era recato presso un centro raccolta rottami di Poviglio con l’intento di scaricare del ferro vecchio. Mentre effettuava l’apertura delle sponde del suo Autocarro Iveco 35, ha perso l’equilibrio cadendo all’indietro e sbattendo la testa. L’uomo, un 77enne di Dosolo, nel mantovano, è stato soccorso e trasportato con l’elisoccorso presso il Maggiore di Parma per un trauma cranico commotivo riportato a seguito della caduta. E’ accaduto questa mattina poco prima delle 10.30 nel cortile di un’azienda che tratta la raccolta di materiale ferroso.

Sul posto oltre ai sanitari inviati dal 118, sono intervenuti i carabinieri di Gattatico che, unitamente ai colleghi di Poviglio, hanno avviato gli accertamenti per ricostruire con esattezza la dinamica dei fatti dell’infortunio verificatosi per cause accidentali.