Home Fiorano Partono i lavori anche per la rotatoria del comparto Cisa-Cerdisa a Fiorano

Partono i lavori anche per la rotatoria del comparto Cisa-Cerdisa a Fiorano







Foto: Google Maps

Come previsto nel primo stralcio dei lavori per il comparto Cisa-Cerdisa, contestualmente alla realizzazione della superficie della Coop, delle due medie strutture di vendita e dell’impianto di distribuzione carburante, devono essere completati il parco pubblico e la viabilità del comparto, che prevede una rotatoria all’incrocio fra Via Lamarmora, Via San Francesco d’Assisi e l’accesso al centro commerciale.

Lunedì 18 febbraio inizia l’accantieramento per realizzare questa rotatoria, con i lavori che proseguiranno fino a maggio. E’ perciò necessario, per consentire i lavori, restringere il tratto di Circondariale all’altezza dell’incrocio, vietare la svolta a destra da Via San Francesco a Via Lamarmora e vietare la svolta a sinistra per chi si immette da Via Lamarmora sulla circondariale.

Lunedì 18 febbraio 2019 iniziano anche i lavori per realizzare la rotatoria sulla Circondariale San Giovanni Evangelista, all’incrocio con Via dell’Artigianato e Via San Giovanni Evangelista. L’intervento è programmato in tre fasi. La prima, fino al 31 marzo, comporta la chiusura dell’intersezione di Via dell’Artigianato verso la circondariale; la seconda fase, in aprile e maggio, comporterà la chiusura dell’intersezione con Via Fratelli Cervi. L’ultima fase, sempre in maggio, comporterà soltanto il restringimento stradale per realizzare la segnaletica.

E’ un altro passo avanti per la eliminazione di tutti i semafori lungo le circondariali San Giovanni Evangelista e San Francesco d’Assisi; seguiranno infatti quella all’incrocio con Via crociale e quella all’incrocio con Via Canaletto.

Nel frattempo, in centro a Fiorano, durante i lavori in Via Vittorio Veneto, riprende la viabilità in direzione Spezzano-Sassuolo, permanendo il divieto di transito soltanto nella corsia riservata ai bus nel tratto da Via Gramsci a Via Santa Caterina, con il divieto di sosta e rimozione forzata su tutto il tratto.