» Cinema, Modena, Sociale » Torna il Cinemamme, questa mattina la presentazione nella sede di Arci Modena

Torna il Cinemamme, questa mattina la presentazione nella sede di Arci Modena


Mamme, nonne, tate e papà in sala con i neonati per guardare un film in prima visione tenendo i propri bambini vicino. Dal 20 marzo al 10 aprile, per quattro mercoledì, al cinema Raffaello di Modena (via Formigina, 380) torna il Cinemamme, progetto di Arci Modena e Cinema Raffaello con il patrocinio del Comune di Modena e di Ausl Modena, che propone film in prima visione in una sala attrezzata per ospitare mamme e bambini piccoli, dove si può allattare e tenere le carrozzine vicino. Prima e dopo il film, incontri informativi con esperti su allattamento, svezzamento, vaccini, disostruzione pediatrica, benessere delle mamme in collaborazione con Ausl Modena, Croce Rossa Italiana Comitato di Modena e Sos Mama. Il progetto nasce per rispondere all’esigenza di creare socialità e condivisione in un momento della vita, i primi mesi di maternità, dove spesso le donne si trovano sole ad affrontare problemi e preoccupazioni e hanno difficoltà a conciliare i nuovi ritmi con quelli della società che le circonda. Il Cinemamme vuole unire una proposta culturale ad una più informativa, offrendo l’opportunità di conoscere altre mamme e passare del tempo insieme. Con la tessera Arci il biglietto costa solo 4 euro.

La rassegna inizia il 20 marzo con “Vite cancellate – Boy Erased” di Joel Edgerton con Lucas Edges e Nicole Kidman che racconta la storia di Jared Eamon, adolescente maturo e socievole figlio di un pastore battista dell’Arkansas che al college scopre di provare attrazione per i ragazzi del suo stesso sesso e viene mandato dalla famiglia in un centro cristiano di recupero, specializzato nella terapia di conversione di qualsiasi tentazione omosessuale. Il film è stato candidato a 2 Golden Globes. Al termine del film quattro chiacchiere tra mamme su allattamento, svezzamento e logopedia con le volontarie di Sos Mama. Il 27 marzo si continua con “Instant Family”, di Seand Anders con Mark Wahlberg e Octavia Spencer, è ispirato a fatti realmente accaduti al regista: una coppia entra in contatto con il mondo delle adozioni. Il loro incontro con tre fratelli, tra i quali una ragazza ribelle di 15 anni, sconvolgerà la loro vita e nel giro di in una notte, Peter e Ellie si trovano a dover imparare l’arte di esser genitori nella speranza di diventare una famiglia. A seguire lezione sulla disostruzione pediatrica con gli operatori della Croce Rossa Italiana Comitato di Modena. Mercoledì 3 aprile sarà la volta di “Una giusta causa” di Mimi Leder dove la candidata all’Oscar Felicity Jones è Ruth Bader Ginsburg, una delle nove donne che nel 1956 viene accettata al corso di legge dell’Università di Harvard e che, nonostante il suo talento, viene rifiutata da tutti gli studi legali solo perchè donna. Sostenuta dall’avvocato progressista Dorothy Kenyon (il premio Oscar Kathy Bates), accetta un controverso caso di discriminazione di genere che determinerà un precedente nella storia legale statunitense. A seguire l’incontro “Mamma e donna, insieme si può?” con le professioniste dei consultori dell’Ausl di Modena. Infine, il 10 aprile appuntamento con “Il viaggio di Yao” di Philippe Godeau con Omar Sy. Seydou Tall, nato in Francia da famiglia senegalese, è una star del cinema che va in Senegal sull’onda di un’autobiografia di successo. Ad accoglierlo c’è Yao, un ragazzino di tredici anni che ha percorso quattrocento chilometri per un autografo. L’attore abbandona il tour promozionale per riaccompagnarlo a casa e il loro viaggio deraglierà progressivamente, stravolgendo qualsiasi storia scritta prima. A seguire facciamo il punto sui vaccini con i pediatri dell’Ausl di Modena.

Cinemamme è promosso da Arci Modena e Cinema Multisala Raffaello con il patrocinio del Comune di Modena e dell’Ausl di Modena, in collaborazione con Croce Rossa Italiana comitato di Modena e Sos Mama. Il programma completo è consultabile sul sito www.arcimodena.org o sulla pagina Facebook Cinemamme Modena.





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2019 · RSS ·
38 query in 0,080 secondi