Home Maranello La ONLUS In-Contromano ringrazia il gruppo BPM per il sostegno economico a...

La ONLUS In-Contromano ringrazia il gruppo BPM per il sostegno economico a progetti di carattere sociale







L’associazione ONLUS In-Contromano, si occupa di strutturare attività e progetti volontari ed autofinanziati, in supporto agli utenti afferenti al Centro di Salute Mentale (CSM) distretto Ceramico di Sassuolo. L’associazione che si è costituita nel 2009 a Maranello, ha concluso il 2018 con l’attivazione di diversi progetti allo scopo di sensibilizzare e coinvolgere Enti Istituzioni Pubbliche per la costruzione di una cultura diffusa dell’integrazione, della solidarietà e rispetto diritti di persone con disagio psichico.

Il risultato ottenuto con la costituzione di una Redazione Web, in un contesto di smart working, ad esempio, è stato il frutto di diverse collaborazioni con tutor esperti nel supporto lavorativo, istituzioni locali e soci sostenitori.

“In con i nostri valori statutari – spiega Maurizia Vandelli, presidente di In-Contromano – la nostra associazione ha promosso nel 2018 uno spettacolo benefico teatrale portato in scena, all’Auditorium Ferrari di Maranello, da Arianna Porcelli Safonov, scrittrice, commedian e performer e da Sarah Carla Frasca radioterapista e psicologa dell’Istituto Tumori di Milano. Questo speciale evento è stato il volano per realizzare due progetti: quello di Riabilitazione Equestre (progetto A/02) rivolto a utenti del CSM, che attraverso metodologie psicomotorie interviene nella definizione e nella maturazione degli schemi corporei e motori; e quello di avvio di una Borsa lavoro per la figura professionale di Data Manager da destinare al reparto di Onco-ematologia Pediatrica del policlinico di Modena (progetto A/01).

Già da diversi anni infatti In-Contromano organizza eventi culturali volti a sostenere, con strumenti innovativi, le terapie di supporto psicologico per famiglie e i piccoli pazienti del reparto di Oncologia. Il risultato è stato imponente.

Nel 2019, in linea con la nostra sfida al supporto a terapie psicologiche, all’inclusione sociale e lavorativa di soggetti con disagio psichico, grazie alla fiducia ed al prezioso contributo fornito da un nuovo sostenitore, Banco BPM: manterremo l’impegno di continuità con il settore psico-oncologico.

Proporremo in stretta connessione con il CSM ed esperti di settore, un’attività di Musicoterapia per il potenziamento di diverse abilità cognitivo – motorie, cercheremo di valorizzare l’acquisizione di efficaci competenze nell’ambito della Comunicazione Web per favorire la maggiore autonomia degli utenti; ed ancora indirizzeremo parte delle risorse ottenute per completare un progetto di inclusione sociale che mira a definire e enfatizzare il significato di dignità lavorativa.

l volontariato è un settore complicato, perché la passione e l’impegno ci portano a spendere molte ore serali e festive per le nostre attività. Lavorare con la fiducia e il supporto del territorio, di Enti pubblici e privatici conforta e agevola.

Agli artigiani, ai soci sostenitori e al Banco BPM, con particolare riferimento alla Filiale di Maranello centro, i nostri sentiti ringraziamenti”.

(Maurizia Vandelli e il Consiglio Direttivo di In-Contromano Onlus)