Home Regione Confagricoltura Emilia Romagna si congratula con i neo eletti al Parlamento Europeo

Confagricoltura Emilia Romagna si congratula con i neo eletti al Parlamento Europeo







«Desidero augurare buon lavoro ai nuovi europarlamentari, sia a coloro che per la prima volta si apprestano a ricoprire un ruolo così importante, come Alessandra Basso ed Elisabetta Gualmini, che ai politici riconfermati: Paolo De Castro ed Herbert Dorfmann – ha dichiarato la presidente di Confagricoltura Emilia Romagna, Eugenia Bergamaschi, dopo lo spoglio definitivo dei voti delle elezioni europee nella Circoscrizione Nord-Est -. Dalla riforma della Pac alle politiche di promozione e valorizzazione del made in Italy agroalimentare, gli agricoltori attendono dall’Europa scelte decisive che diano risposte concrete e che puntino all’incremento della competitività e della redditività aziendale».

La nuova assemblea ha davanti sfide importanti per l’Europa. Su tutte la riforma della PAC, determinante e urgente per la crescita dell’agricoltura italiana.

«Mi rivolgo a loro, chiedendo, per l’imprenditoria italiana, soprattutto regole europee reciproche, a partire proprio dalla fiscalità, che rallenta il lavoro delle nostre aziende rendendole meno performanti. Saremo al fianco dei parlamentari nell’impegno prioritario di rendere questa Europa più competitiva in ambito internazionale, ma ci aspettiamo anche un’Italia più coraggiosa e lungimirante nelle riforme, capace di essere protagonista in questa battaglia», è la conclusione della presidente di Confagricoltura Emilia Romagna.