Home Fiorano Le variazioni alla viabilità domenica a Fiorano per la Giornata del ciclismo

Le variazioni alla viabilità domenica a Fiorano per la Giornata del ciclismo







Domenica 2 giugno 2019 si svolge a Fiorano Modenese la 22°Giornata del Ciclismo, organizzata dal Gs Spezzano-Castelvetro, che prevede nella mattina gare delle categorie giovanili e nel pomeriggio una gara di livello nazionale della categoria élite-under 23.

La manifestazione più importante si svolge nel pomeriggio, l’unica in provincia della categoria, è la (ex) Pistoia-Fiorano, quest’anno ridenominata Fiorano-Fiorano per la defezione del gruppo pistoiese che la organizzava, valida come 22° Trofeo Ceramiche Lea Fiorano, 1° Memorial Giovanna Mussini e 10° Trofeo Franco Ballerini. Sarà un percorso di 144 Km, tutto pianeggiante ma impegnativo, articolato in due circuiti. E’ organizzata dal G.S. Spezzano Castelvetro con il sostegno e la collaborazione di Lea Ceramiche, oltre che di O.Ci.P. di Pistoia, Comitato Regionale Emilia Romagna e Comitato Provinciale di Modena, con il patrocinio della Provincia di Modena, del Comune di Fiorano Modenese, della Regione Emilia-Romagna e della Regione Toscana. Nella stessa giornata, alla mattina, si svolgono anche le prove valide per il campionato regionale della categoria Esordienti 1° anno alle ore 9 e, a seguire, Esordienti 2° anno, valide come 22° Gran Premio Industria Commercio Artigianato del Comune di Fiorano’.

Per consentire lo svolgimento in sicurezza della competizione, vengono introdotte diverse variazioni al traffico.

Per la gara del mattino, dalle ore 8 alle 13, è prevista la sospensione del traffico dal passaggio del veicolo ‘inizio gara’, fino al passaggio del veicolo ‘fine gara’ sul seguente percorso stradale: Via Cameazzo, Via dell’Elettronica, Via Artigianato, Via San Giovanni Evangelista 1° e 2° tronco, Circondariale San Francesco e ritorno in Via Cameazzo, circuito che verrà ripetuto più volte. I semafori saranno a lampeggio all’incrocio della circondariale con Via Canaletto, con Via del Crociale e con Via Ferrari Carazzoli. Sono interessati alla chiusura gli incroci di Via Antica Cava con Via Canaletto; di Via San Giovanni Evangelista con Via Canaletto, con Via Crociale e con Via Ferrari Carazzoli; di parte della rotatoria che unisce Via San Francesco e Via San Giovanni Evangelista; di parte della rotatoria fra San Francescco e Via Cameazzo; della Pedemontana con Via del Cameazzo.

Per la gara ciclistica del pomeriggio, dalle ore 13 alle ore 18, è prevista la sospensione del traffico dal passaggio del veicolo ‘inizio gara’, fino al passaggio del veicolo ‘fine gara’ sul seguente tratto stradale che sarà percorso cinque volte: Via del Cameazzo, Via Elettronica, Via Antica Cava, Via del Canaletto, Via Statale, Via Flumendosa, Via Statale Estm Via Vittorio Veneto, Via Statale Ovest, Via Lamarmora, Via San Francesco, Via Cameazzo. Il secondo circuito che sarà percorso 24 volte: Via Cameazzo, Via Elettronica, Via Artigianato, Via San Giovanni Evagelista, Circondariale San Francesco e Via del Cameazzo. I semafori lungo il percorso saranno a lampeggio e variazioni subiscono anche le strade collegate ai due circuiti.