» Cronaca, Reggio Emilia » Reggio Emilia: evade dai domiciliari, viene coinvolto in un incidente e finisce in carcere

Reggio Emilia: evade dai domiciliari, viene coinvolto in un incidente e finisce in carcere


Ieri sera intorno alle 20.30 la Squadra Volante della Questura di Reggio Emilia è intervenuta in ausilio alla Municipale per un incidente stradale in via Codro angolo viale Umberto. Sul posto, gli operatori identificava una delle persone coinvolte nel sinistro, ovvero S.S., 50 anni napoletano domiciliato in Reggio Emilia, soggetto gravato da precedenti penali e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, senza alcun permesso orario di uscita.

Non era la prima volta che l’uomo non ottemperava alla misura; infatti, solo due giorni fa era stato denunciato da personale della Questura per evasione. Terminata l’attività della Polizia Municipale per la gestione del sinistro stradale, S.S. veniva accompagnato presso gli Uffici della locale Questura, quindi arrestato e messo a disposizione dell’Autorità giudiziaria che stamane ha disposto in giudizio direttissimo la misura cautelare della custodia cautelare in carcere.





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2019 · RSS ·
40 query in 0,104 secondi