» Ceramica, Economia » Gruppo Kerakoll: nel primo semestre crescita dei ricavi del 13%

Gruppo Kerakoll: nel primo semestre crescita dei ricavi del 13%


Il Consiglio di Amministrazione di Kerakoll, uno dei gruppi leader mondiali nel settore dei materiali per la bioedilizia, ha analizzato oggi i dati preconsuntivi del primo semestre 2019 che ha registrato un aumento dei ricavi del 13% pari a oltre 28 mln/euro, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, portando la stima di chiusura dell’anno a 502 mln/euro. Il risultato conferma un trend di crescita che prosegue ininterrotta dal 1990, quando la dimensione di fatturato era pari a circa 11 milioni di Euro.

La crescita è stata trainata da una parte da un grande successo sul mercato italiano di nuove linee di prodotto – in particolare nei settori del ripristino strutturale e adeguamento sismico e del risparmio energetico – e dall’altra da un forte aumento del fatturato sui mercati esteri che è arrivato a incidere per il 45% sul giro d’affari totale del Gruppo.

Lo sviluppo del fatturato realizzato all’estero riflette l’accelerazione del processo di internazionalizzazione che ha visto nel corso del 2018 l’acquisizione di due nuove società, in Brasile e nel Regno Unito, e gli ottimi risultati delle altre società estere controllate che hanno registrato una crescita complessiva del 15%.

Andrea Remotti, Ceo Kerakoll Group sottolinea: “I risultati comunicati oggi riflettono la validità delle scelte strategiche e la professionalità degli uomini e delle donne che lavorano in Kerakoll e a cui voglio rivolgere i miei ringraziamenti per il forte spirito di appartenenza e per la dedizione che stanno dimostrando.  Sono certo che con il contributo di tutti proseguiremo questo percorso e assieme costruiremo una Kerakoll sempre più protagonista, In Italia e nel mondo”.

“Dal punto di vista societario – conclude Remotti – i componenti della famiglia Sghedoni, azionisti del Gruppo, sono ancora impegnati nella definizione di un nuovo modello di governance che possa rafforzare il futuro della società e unitamente hanno deciso di darsi un margine di tempo di 6 mesi per la definizione di un accordo”.

Kerakoll impiega circa 1.500 collaboratori, realizza il 45% del fatturato sui mercati esteri ed è presente direttamente in 12 Paesi: Italia, Spagna, Polonia, Grecia, Francia, Regno Unito, India e Brasile (con stabilimenti produttivi); Germania, Portogallo, Stati Uniti e Emirati Arabi (con società commerciali).

Kerakoll è stata Technical Supplier di importanti opere architettoniche come: Green Point Stadium a Cape Town, Corte Europea dei Diritti dell’Uomo a Strasburgo, Innova Design Center a Houston, World Trade Center a Manama, Allianz Arena a Monaco di Baviera, Museo Maxxi a Roma, Aeroporto Internazionale New Delhi, Stadio Olimpico Bird’s Nest a Pechino.





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2019 · RSS ·
40 query in 0,145 secondi