Home Bassa modenese Migliora l’uomo di 57 anni ferito il 13 di agosto e ricovero...

Migliora l’uomo di 57 anni ferito il 13 di agosto e ricovero all’Ospedale di Baggiovara







Migliorano le condizioni dell’uomo di 57 anni che il 13 di agosto ha riportato un trauma toracico e una ferita addominale per una caduta sul lavoro all’interno di un’azienda, a Limidi di Soliera. L’uomo ha lasciato la Terapia Intensiva dell’Ospedale Civile di Baggiovara, diretta dalla dottoressa Elisabetta Bertellini ed è stato trasferito in Chirurgia Generale, d’Urgenza e Nuove Tecnologie, diretta dalla dottoressa Micaela Piccoli, dove rimarrà ancora fino alla fine della settimana. Le sue condizioni sono buone e la prognosi non più riservata, alla dimissione sarà non inferiore ai 30 giorni.

L’uomo era giunto verso le 15 del 13 agosto al Pronto Soccorso dell’Ospedale Civile ed è stato subito portato in sala operatoria e sottoposto a un lungo intervento da parte del dottor Vincenzo Trapani della Chirurgia Generale d’Urgenza e Nuove Tecnologie; in sala la dottoressa Valentina Bertolotti dell’Anestesia e Rianimazione, diretta dalla dottoressa Bertellini. L’intervento, condotto in chirurgia miniinvasiva laparoscopica, ha consentito di riparare la profonda ferita che aveva coinvolto diaframma, fegato e stomaco. Il muratore, infatti, era precipitato per alcuni metri rimanendo infilzato su un tondino di ferro.
Dopo il ricovero in terapia intensiva, il paziente è quindi stato portato in reparto.