Home Filosofia A ​Festivalfilosofia 2019​ la mostra Aladiterra di​ ​Fabrizio Loschi

A ​Festivalfilosofia 2019​ la mostra Aladiterra di​ ​Fabrizio Loschi







In occasione del​ ​Festivalfilosofia 2019​ mostra Aladiterra di​ ​Fabrizio Loschi​, che si terrà dal 13 al 15 settembre, presso lo spazio di Via Mazzini 43, Sassuolo.

L’apertura della mostra è prevista per  venerdì 13 settembre dalle ore 9 alle 23.00 presso Via Mazzini 43, Sassuolo. Presentazione ufficiale della mostra sempre venerdì 13 settembre, dalle ore 19.30, in presenza dell’artista. Ingresso libero.

L’Apertura mostra anche sabato 14 settembre, dalle ore 09 alle 23. Ingresso libero.

Domenica 15 settembre, dalle ore 09 alle 21.00. Dalle ore 19.30 Dj set a cura di Alessandro Famulari. Ingresso libero.

Aladiterra: l’alba di un contratto.

“L’ angelo che si fa uomo è la figura centrale e iconica di intercessione celeste, presente in tutte le religioni…Gli angeli arrivano, ci danno consigli, ci difendono, ci sterminano” F.L.

L’angelo si recide un’ala mutandola in aratro; il suo “sacrificio” sancisce in modo inequivocabile il rapporto tra umano e divino. L’atto di “tracciare il solco” preannuncia le intenzioni dell’uomo, i suoi tentativi di domare la materia: la terra diviene il luogo, lo spazio sperimentale del suo “abitare stanziale”.

Aladiterra è la sintesi poetica ed agnostica del rapporto tra l’uomo ed il Pantheon, che da 6.000 anni si evolve e muta ciclicamente.

Un progetto in divenire che l’artista ha pensato senza una precisa destinazione: Aladiterra prende forma attraverso un sistema di relazioni.

Artista: Fabrizio Loschi Curatori: Elena Bernardi, Francesco Raffaele Mutti Organizzatori: Whiteside studio,​ ​Discromie​. Un ringraziamento speciale agli sponsor: Brunacci & Partners e Microfound. Si ringrazia per la collaborazione: Paltrinieri, Alchimie digitali, Oronero, Pioppi, Via mazzini 43, Divisione catering L’Erba del Re.