Home Regione Ricerca. Big data e intelligenza artificiale, la Regione Emilia-Romagna in Canada

Ricerca. Big data e intelligenza artificiale, la Regione Emilia-Romagna in Canada







Dopo il Giappone, il Canada. L’Emilia-Romagna, regione leader del sistema Italia, guarda ora al Canada, con una missione che parte domenica per Montreal, guidata dall’assessore al Lavoro e alla Ricerca, Patrizio Bianchi.

“La Regione vola nel Québec per incontrare un partner istituzionale, economico e innovativo di primo piano, quale è il Canada- spiega l’assessore regionale- con cui condividere le best practice sull’innovazione e rafforzare i processi di internazionalizzazione dei sistemi di ricerca e di alta formazione, favorendo anche l’attrazione reciproca di investimenti”.

Con Montréal e Vancouver il programma Moving digital, il programma di internazionalizzazione e attrazione degli investimenti esteri della Regione, completa il suo primo tour internazionale, dopo gli incontri svolti in Giappone nelle scorse settimane, puntando alla sottoscrizione di accordi di collaborazione con i Super cluster canadesi, in particolare con quello dedicato all’Intelligenza artificiale.

La delegazione dell’Emilia-Romagna avrà una serie di incontri istituzionali con il Governo del Quebec e parteciperà al 1° Forum Italia-Canada sull’intelligenza artificiale.

Oltre alla Regione Emilia-Romagna prenderanno parte alla missione rappresentanti del consorzio Birex, del Cineca, dell’istituto ortopedico Rizzoli, del Consorzio interuniversitario nazionale per l’informatica, delle università di Bologna, Modena e Reggio, del Politecnico di Milano, e di diverse aziende del territorio, tra cui Bonfiglioli e Sacmi.