Home Carpi Una delegazione dalla Bosnia in visita alle scuole cittadine carpigiane

Una delegazione dalla Bosnia in visita alle scuole cittadine carpigiane







Una delegazione della Bosnia Erzegovina è a Carpi per visitare le scuole dell’Unione Terre d’Argine: si tratta di funzionari e consulenti del Ministero dell’istruzione, dirigenti scolastici e insegnanti, per un totale di tredici persone; e tre rappresentanti di “Save The Children” bosniaca che stanno seguendo un progetto di formazione per disabili.

Il gruppo, che proviene da città come Sarajevo, Tuzla, Gradacac e Gracanica, è stato ricevuto questa mattina in Municipio dal Sindaco Alberto Bellelli e dall’assessore all’istruzione Davide Dalle Ave, con i dirigenti del servizio.

La delegazione si ferma nella nostra città per tre giorni, durante i quali visiterà istituti di ogni ordine e grado, dall’Arcobaleno al “Meucci”, dal “Pertini” alla “Hack” e al centro “Nazareno”.

Nel dare il benvenuto agli ospiti, il Sindaco ha sottolineato la continuità fra le politiche scolastiche e quelle sociali per i ragazzi con disabilità: “Un percorso tipicamente emiliano – ha sottolineato Bellelli – dove si lavora in squadra a ogni livello”.