Home Bassa modenese Pane e Internet: come acquisire competenze digitali. Giovedì incontro a Soliera

Pane e Internet: come acquisire competenze digitali. Giovedì incontro a Soliera







Giovedì 24 ottobre, dalle 18 alle 19.30, presso la Sala Consiliare del Castello Campori, in piazza Fratelli Sassi, si tiene il primo dei due incontri che Soliera dedica all’apprendimento delle competenze digitali, nell’ambito del progetto “Pane e Internet”. L’incontro è rivolto a tutti, dagli adolescenti agli anziani, e presenta i “Servizi online del Comune di Soliera”.

In particolare la possibilità di richiedere online appuntamenti ai diversi Uffici, di ottenere e stampare certificati anagrafici, di effettuare online pagamenti verso la P.A. per servizi o per le contravvenzioni, di scaricare la principale modulistica, di iscriversi al servizio “Filo Diretto” per una comunicazione bidirezionale con il Comune, per ricevere informazioni e comunicazioni sugli argomenti di interesse e a effettuare segnalazioni o reclami. In più l’appuntamento offre l’occasione di presentare alla cittadinanza il nuovo sito internet del Comune, fresco di restyling completo.
Giovedì 21 novembre, dalle 18.30 alle 20, ad Habitat (via Berlinguer 201), si terrà invece un incontro dal titolo “Game over” per porre l’attenzione sui rischi della ludopatia digitale. Perché videogiocare piace tanto? Che cosa si intende per ludopatia? Quali segnali di allarme possiamo cogliere nel modo di giocare dei nostri figli? Il giocare attraverso dispositivi digitali è un’attività che attrae e impegna molto i ragazzi; per questo va osservata, monitorata, regolata affinché non si trasformi in un’esperienza negativa. Durante l’incontro verranno analizzati i principali stereotipi legati ai giochi, condivisi alcuni elementi che possano aiutare i genitori a gestire questo momento (dall’acquisto al dopogioco), approfonditi i fattori di rischio relativa allo sviluppo della ludopatia.
Pane e Internet è un progetto della Regione Emilia-Romagna nell’ambito dell’Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna (ADER), finalizzato allo sviluppo delle competenze digitali dei cittadini e alla diffusione di una cultura digitale nel territorio emilianoromagnolo. Il “cittadino digitale” è un cittadino che usa le tecnologie per informarsi, per fruire di servizi online, per cogliere le opportunità che il digitale offre, per comunicare e acquisire nuove conoscenze. L’offerta formativa di Pane e Internet è rivolta ai cittadini che vivono in Emilia-Romagna e si basa su corsi di alfabetizzazione digitale ed eventi di cultura digitale, tali attività sono finanziate dalla Regione e dagli enti locali.