Home Carpi Bloccate mentre rubano in negozi d’abbigliamento carpigiani. Nei guai due giovani donne

Bloccate mentre rubano in negozi d’abbigliamento carpigiani. Nei guai due giovani donne







I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Carpi, durante un servizio perlustrativo, hanno tratto in arresto due cittadine italiane, classe 1997 e 2001, entrambe residenti presso un campo nomadi di Modena, nullafacenti e con precedenti di polizia, poiché presso un negozio d’abbigliamento di piazza Martiri a Carpi, si sono impossessate di alcuni capi d’abbigliamento da donna per un valore di circa 60 euro. Per evitare i controlli antitaccheggio, le due donne hanno utilizzato una borsa schermata. Successivamente si sono spostate all’Ovs, sempre in piazza Martiri ma, mentre si impossessavano di altri capi d’abbigliamento, danneggiandone i dispositivi antitaccheggio, sono state fermate dal personale della Vigilanza privata, quindi dall’Arma dei carabinieri. La refertiva è stata recuperata e restituita agli aventi diritto.

(nella foto la “borsa” e gli strumenti utilizzati per togliere le placche atitaccheggio)