Home Bologna Giovane bolognese arrestata con quasi un etto di hashish nella borsa del...

Giovane bolognese arrestata con quasi un etto di hashish nella borsa del pc

I Carabinieri della Stazione Bologna San Ruffillo hanno arrestato una 26enne bolognese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La giovane, incensurata e disoccupata, è stata trovata in possesso di 9 “panetti” di hashish di 925 grammi che nascondeva nella borsa di un notebook all’interno di un appartamento situato nel Quartiere Savena.

La scoperta è stata fatta grazie a un’attività info-investigativa che i Carabinieri hanno svolto con la collaborazione di alcuni cittadini che avevano segnalato ai militari la presenza di persone sospette avvistate per le strade del Quartiere Savena. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e sottoposta agli accertamenti dei Carabinieri del Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Bologna. Questa mattina, dopo aver trascorso la notte agli arresti domiciliari, la giovane spacciatrice è stata tradotta in Tribunale per l’udienza di convalida dell’arresto.