Home Bassa modenese Sabato a San Prospero il torneo con la Nazionale calcio amputati

Sabato a San Prospero il torneo con la Nazionale calcio amputati







A San Prospero sabato 7 dicembre, alle ore 15, allo stadio Seidenari di via  Chiletti si svolge un torneo che vede protagonista la Nazionale italiana  calcio amputati che affronterà  la squadra aziendale della Wam group; l’incontro, in programma alle 16,30, sarà preceduto dalla partita alla quale partecipano i giovani della scuola della Federazione sport paralimpici (Fispes) ed i figli dei dipendenti della stessa azienda.

«Abbiamo accolto con entusiasmo – sottolinea il vice sindaco di San Prospero  Matteo Borghi – la richiesta dell’azienda Wam per organizzare questa manifestazione. Lo scopo della giornata è quello di sensibilizzare gli  appassionati e gli atleti delle società sportive alle attività  promosse dalla Fispes».

Durante l’incontro è previsto l’intrattenimento musicale con Radio Pico e funzionerà un’area giochi per bambini.

La Nazionale calcio amputati nasce dall’impegno di Francesco Messori, ragazzo nato senza una gamba, che nel 2012 costituisce una squadra di persone amputate con la passione per il calcio, provenienti da tutta Italia.

La prima amichevole internazionale della Nazionale è stata disputata in Francia nell’aprile del 2013 e da allora la squadra ha partecipato a diversi tornei tra cui spiccano i mondiali 2014 e 2018 e l’europeo del 2017.