Home Bologna Umberto Orsini torna al Teatro Duse di Bologna con ‘Il costruttore Solness’

Umberto Orsini torna al Teatro Duse di Bologna con ‘Il costruttore Solness’






Umberto Orsini – IL COSTRUTTORE SOLNESS (foto Alessandro Serra)

Dopo l’enorme successo di ‘Copenaghen’, Umberto Orsini torna in scena al Teatro Duse di Bologna, dal 17 al 19 gennaio (venerdì e sabato ore 21, domenica ore 16), con ‘Il costruttore Solness’ dal capolavoro della maturità di Henrik Ibsen. Lo spettacolo di Alessandro Serra, prodotto dalla Compagnia Orsini e Teatro Stabile dell’Umbria, vede in scena, accanto ad Orsini, Lucia Lavia nel ruolo di Hilde, Renata Palminiello nei panni di Aline, Pietro Micci nella parte del Dottor Herdal, Chiara Degani nelle vesti di Kaja, Salvo Drago, che interpreta Ragnar, e Flavio Bonacci nel ruolo di Knut Brovik.

Presente e passato, vecchiaia, giovinezza e spregiudicate ambizioni sono al centro della storia in cui Umberto Orsini interpreta Solness, un anziano costruttore edile che crea la propria fortuna sulle ceneri della casa di famiglia della moglie, derubandola di ogni possibile felicità futura.

Biglietti (da 18 a 29,00 euro) Teatro Duse – Via Cartoleria, 42 Bologna – Tel. 051 231836 – biglietteria@teatroduse.it, dal martedì al sabato dalle ore 15 alle 19 e da un’ora prima dell’inizio degli spettacoli. On line: teatroduse.it  | Vivaticket