Home Cronaca Sorpreso con marijuana ed hashish, 32enne domiciliato nel sassolese bloccato a Vignola

Sorpreso con marijuana ed hashish, 32enne domiciliato nel sassolese bloccato a Vignola

Ieri i carabinieri della tendenza di Vignola hanno denunciato alla procura della Repubblica un marocchino 32 enne domiciliato nel sassolese, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, già conosciuto alle forze di polizia, nella notte è stato rintracciato durante un servizio di controllo del territorio dei militari all’interno di un casolare disabitato.

Quando i carabinieri hanno fatto irruzione nel casolare, il 32enne si è dato a precipitosa  fuga ma è stato intercettato e bloccato poco dopo. Al seguito aveva 33 grammi di marijuana e 4 grammi di hashish, oltre a 285 € ritenuto provento dell’attività di spaccio. La marijuana era stata confezionata e abbandonata nel casolare, dov’è stato recuperato e sequestrato anche il materiale necessario per il confezionamento delle dosi.