Home Sassuolo Cardone (PSI): “La devoluzione della donazione del 5 per mille dei...

Cardone (PSI): “La devoluzione della donazione del 5 per mille dei sassolesi”







“Sono stati pubblicati i dati sulla scelte dei contribuenti italiani del cinque per mille della IRPEF dovuta in sede di denuncia dei redditi e mod. 730. I dati si riferiscono all’assegnazione per l’anno 2018.

Come noto, si può devolvere il cinque per mille della imposta dovuta al Comune di residenza per opere di carattere sociale, gestione di aree protette ecc., oppure  agli enti di volontariato, ricerca scientifica e sanitaria, sport dilettantistico.

Recentemente abbiamo sollecitato l’assessorato competente per una campagna di sensibilizzazione sulla opportunità della devoluzione del cinque per mille, visto che siamo nel pieno della stagione delle dichiarazioni dei redditi, anche se i tempi, questo anno sono dilatati.

Come al solito silenzio da via Rocca, forse affaccendati in inaugurazioni e giochi di società.

Ebbene, per il 2018 sono stati assegnati, a Sassuolo, per scelte e per la quota di “inoptate”, euro 148.079 su 3.685 scelte per il settore “volontariato”, mentre al Comune sono andati 8.578 euro su 214 scelte.

Le dichiarazioni dei redditi dei sassolesi sono circa 28.000…..un tantino pochine le donazioni per una Sassuolo solidale….si può fare di più”.

(Mario Cardone – PSI Sassuolo)