Home Sassuolo Borse di studio per studenti sassolesi

Borse di studio per studenti sassolesi







La Giunta del Comune di Sassuolo ha approvato, con delibera n°116 del 14 luglio, l’atto d’indirizzo per lo schema di bando avente ad oggetto “Assegnazione di borse di studio a studenti delle scuole secondarie di 2° grado o IEFP e di corsi universitari, residenti nel Comune di Sassuolo anno 2020”.

 

Le borse di studio riguarderanno gli studenti, residenti nel comune di Sassuolo, frequentanti nell’a.s. 2020/2021 le ultime tre classi delle scuole secondarie di secondo grado (statali o paritarie, compresi i corsi serali, esclusi i corsi di recupero) o dalla terza classe in poi degli organismi di formazione professionale accreditati per l’obbligo di istruzione che opera nel sistema regionale IeFP o iscritti al primo anno dell’Università per l’anno accademico 2020/2021, in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenza anagrafica nel Comune di Sassuolo;
  • non essere debitore alla data del 30.06.2020 (da parte del richiedente o nucleo familiare del richiedente) per somme consistenti (superiori all’importo del beneficio concesso) per i servizi erogati dal servizio Istruzione del comune di Sassuolo, fatte salve eventuali ulteriori valutazioni basate su specifiche relazioni rilasciate dai servizi sociali competenti;
  • far parte di un nucleo familiare con un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) in corso di validità, rilasciata ai sensi del DPCM 159/2013, non superiore ad euro 25.000,00;
  • non aver già ottenuto borse di studio o analoghe facilitazioni di diritto allo studio ai sensi dell’art. 4 della L.R. 26/2001 per l’a.s. 2020/202.

 

In particolare, per gli studenti delle ultime tre classi delle scuole secondarie di 2° grado o classi corrispondenti alla classe terza di IeFP: essere iscritti per la prima volta alla classe frequentata; frequentare regolarmente anche l’a.s. 2020/2021.

In caso di presentazione, entro i termini fissati dal bando, di un numero di domande eccedenti il numero di 20 sarà formulata una graduatoria di accesso al beneficio in ordine per votazione scolastica conseguita al termine dell’a.s. 2019/2020. In caso di parità sarà data la precedenza allo studente con valore ISEE più basso.

L’importo eventualmente non attribuito per le borse di studio agli universitari potrà essere utilizzato per aumentare il numero di borse di studio da destinare agli studenti delle scuole secondarie /IeFP.

La spesa complessiva prevista è pari ad euro 15.000,00.