Home Attualita' ‘Mercoledì negozi sempre aperti’ conclusa con l’estrazione finale concorso

‘Mercoledì negozi sempre aperti’ conclusa con l’estrazione finale concorso

Si è chiusa il 18 giugno scorso, con l’estrazione del premio finale, l’esperienza di “Il mercoledì negozi sempre aperti!” l’iniziativa che ha portato circa un centinaio di negozi del centro storico sassolese all’orario continuato, il mercoledì, da aprile a giugno.

“Si tratta di un’iniziativa – afferma l’assessore alle Attività Produttive del Comune di Sassuolo Carla Ghirardini – ideata da un gruppo di commercianti del centro e che il Comune ha appoggiato con entusiasmo. Innanzitutto perché il mercoledì è una giornata tradizionalmente carente dal punto di vista commerciale, poi perché va incontro al mutamento delle abitudini di chi fa acquisti iniziando ad affrontare i tempi e gli orari della città”.

Dalle rilevazioni effettuate in piazza Martiri Partigiani risulta che, durante la pausa pranzo, il parcheggio sia stato maggiormente utilizzato al mercoledì rispetto ad un altro equivalente giorno della settimana: il lunedì. In media, 29 auto in più alle 12,45, 53 auto in più alle 13,45, 25 auto in più alle 15.

“Non sono certamente i numeri delle grandi manifestazioni fieristiche sassolesi – commenta l’assessore Ghirardini – ma testimoniano in ogni caso una maggiore frequentazione del centro storico, per motivi esclusivamente di carattere commerciale, in un giorno non particolarmente vocato agli acquisti. Parliamo di alcune centinaia di persone venute apposta per questa iniziativa che erano presenti in centro. Si tratta, naturalmente, di un’iniziativa nuova che, quindi, ha bisogno di tempo per essere valutata e che va paragonata ad iniziative in giornate simili, non certo al sabato pomeriggio o alle domeniche di ottobre: appena avremo dati più approfonditi vedremo di valutarli al meglio”.

Questi dati trovano riscontro nelle segnalazioni ricevute al punto informativo allestito per l’occasione e nella distribuzione di schede del concorso Gratta & Vinci consegnate ai clienti di SassuoloCentro che hanno fatto acquisti durante la pausa pranzo: oltre 1.600 prove d’acquisto. Tra quelle risultate non vincenti di un premio immediato, ne è stata estratta una che ha vinto il premio finale: una bicicletta a pedalata assistita. Il biglietto risultato vincente è stato consegnato dall’Ottica Dini ed appartiene ad una cliente residente a Modena e nuova cliente del negozio. Ciò rientra nello spirito di questa iniziativa che, oltre ad offrire un servizio agli abituali fruitori del centro, vuole favorire nuova clientela (magari residente fuori Sassuolo) che, approfittando della pausa pranzo, si dedica agli acquisti lasciando l’auto in posizione centralissima e senza l’ansia del parcometro che scade.

“Circa un terzo dei visitatori – dice l’assessore alle Attività Produttive Carla Ghirardini – proveniva da fuori Sassuolo, prova ne è il fatto che la bicicletta è stata vinta da una ragazza residente a Modena. Credo sia stata un’iniziativa apprezzata, quindi, soprattutto per la fruibilità dei parcheggi. Avere la possibilità di fare acquisti con calma, senza l’angoscia del parcheggio è risultato più apprezzato che la gratuità dello stesso: tutto questo ci deve portare ad un ragionamento più complessivo sui tempi e gli orari della città”.