Home Modena Grande successo di Unijunior, il progetto dell’Unimore per ragazzi dagli 8 ai...

Grande successo di Unijunior, il progetto dell’Unimore per ragazzi dagli 8 ai 13 anni

Ai ragazzi piace andare a scuola anche il sabato pomeriggio. Almeno così sembra stando al successo di iscrizioni ottenuto anche quest’anno da Unijunior, il progetto promosso dall’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia e dall’Associazione Fun Science che porta i ragazzi dagli 8 ai 13 anni nelle aule dell’Università, al sabato pomeriggio, e li fa assistere ad approfondite, ma divertentissime lezioni tenute da docenti dell’ateneo ed animate dagli eccentrici scienziati di Fun Science.

Sono infatti ben 420 i ragazzi iscritti ad Unijunior, che giunto alla sua terza edizione, offre quest’anno 10 lezioni universitarie, 5 presso la sede di Reggio Emilia, 5 presso quella di Modena, dedicate alle scienze, alla matematica, all’arte ed alla letteratura, proposte sempre attraverso prospettive inusuali da parte dei professori di Unimore, impegnati a catturare l’attenzione dei loro piccoli allievi e a mostrare loro il lato divertente e stimolante dello studio.

La prossima lezione in programma si terrà sabato 1°dicembre a partire dalle ore 15.30 a Modena presso l’Aula Magna del Comparto San Geminiano (via San Geminiano, 3) e sarà tenuta dal prof. Nicola Barbieri, del Dipartimento di Educazione e Scienze Umane che proporrà “Nella Giungla con Mowgli”, lezione dedicata a Rudyard Kipling scrittore inglese dalle immaginifiche storie fatte di tigri, lupi e pantere, raccolte nei due famosi Libri della Giungla, ambientati nelle foreste tropicali dell’India, che Kipling non visitò mai di persona. Gli studenti seguiranno le vicende e le storie di Mowgli, il piccolo protagonista dei Libri, che da piccolo viene adottato dai lupi fino a tornare al villaggio degli uomini.