Home Carpi “Mac’è!” aperto al mattino per favorire le lezioni on-line, dal 10...

“Mac’è!” aperto al mattino per favorire le lezioni on-line, dal 10 marzo alla riapertura delle scuole

Il “Mac’è!”, spazio giovani comunale, da martedì 10 marzo sarà aperto anche la mattina, per favorire la didattica a distanza attuata da alcuni atenei e istituti scolastici in questi giorni di chiusura: in particolare favorire quegli studenti dagli 11 ai 29 anni privi della necessaria attrezzatura informatica o di una buona connessione Internet per seguire le lezioni on-line.

La struttura di via De Amicis sarà pertanto aperta dalle 9:30 alle 12:30 dal martedì al venerdì compresi, oltre che dalle 15 alle 19 il martedì, giovedì e la domenica (dedicata agli universitari). In queste fasce orarie saranno disponibili, nella Sala Ganci, cinque pc connessi e dotati di cuffie, e altre postazioni di studio per chi ha propri dispositivi (tablet, notebook) da connettere alla rete wi-fi locale.

Ovviamente l’accesso dovrà rispettare le indicazioni igienico-sanitarie previste dal decreto governativo, cioè distanza di sicurezza, pulizia di mani e superfici, afflusso massimo contingentato.

Saranno inoltre accessibili le sale prove, a un massimo di cinque persone per turno e portandosi da casa i microfoni (sempre per rispettare il decreto).

Finora il “Mac’è!” non ha mai chiuso, ma solo sospeso corsi, workshop ed appuntamenti; non si è interrotto nemmeno il servizio di “Educativa di Strada”, in questi giorni attivo in parchi e luoghi di aggregazione spontanea dei giovani.