Home Formula 1 Il Gran Premio di Ungheria della Scuderia Ferrari è stata una gara...

Il Gran Premio di Ungheria della Scuderia Ferrari è stata una gara molto difficile

Le due SF1000 hanno faticato a trovare un buon passo e non è arrivato un risultato che si possa definire positivo. Sebastian si è classificato sesto, mentre Charles è giunto ai margini della zona punti, undicesimo.

Pista bagnata. La gara è iniziata su pista bagnata ma senza pioggia. Al secondo e al terzo giro le due Ferrari sono rientrate per cambiare le gomme ma niente è andato per il verso giusto. Sulla vettura di Charles sono infatti state montate gomme Soft, e il monegasco è andato rapidamente in difficoltà vedendosi costretto a un nuovo pit stop al giro 25, finendo nelle retrovie. Sebastian ha invece perso sette secondi in pitlane a causa del traffico delle altre vetture che stavano rientrando per effettuare il proprio stop.

Finale. Il tedesco è stato comunque autore di una gara generosa che lo ha visto quinto fino a poche tornate dal termine quando ha dovuto cedere la posizione alla Red Bull di Alex Albon che aveva gomme più fresche, mentre Charles, a lungo decimo, è stato superato da Carlos Sainz che aveva gomme molto più fresche delle sue. Dopo questa prima tripletta di gare il Mondiale 2020 si ferma per una settimana. Si torna in pista a Silverstone domenica 2 agosto.